Indietro
sabato 16 ottobre 2021
menu
Calcio Serie D

Sammaurese-Aglianese 1-2

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 6 ott 2021 19:11 ~ ultimo agg. 19:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sammaurese-Aglianese 1-2

IL TABELLINO
Sammaurese: Adorni, Gurini, Bolognesi, Benedetti (81′ Diop), Casadio (63′ Misuraca), Gregorio, Gaiola, Scarponi, Merlonghi, Bonandi, Giannini (84′ Mantovani). A disp.: Golinucci, Sedioli, Masini, Misuraca, Mantovani, Zavatta, Lombardi, Diop, Pesaresi. All. Protti.

Aglianese: Ricco, Shehu (76′ Cesaretti), Zanon, Gemmi, Colombini, Del Dotto, Kouko (71′ Giordani), Romeo (71′ Bianchi), Brega (86′ Nieri), Meucci (60′ Kouassi), Artioli. A disp.: Gagliardi, Zellini, Ponzio, Cesaretti, Petrucci, Bianchi, Kouassi, Giordani, Nieri. All. Venturi.

Reti: 14′ Colombini, 41′ Scarponi, 49′ Kouko.

Ammoniti: Meucci, Kouko, Gemmi, Misuraca, Bolognesi, Cesaretti.

I RISULTATI DELLA 4a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
KO interno per la Sammaurese, che al Macrelli cede 1-2 all’Aglianese al termine del quarto turno del campionato di Serie D – si legge sul sito del club giallorosso-.

Dopo una prima fase di studio al 14′, sul primo corner guadagnato, i rivali odierni vanno in rete tramite l’imperioso colpo di testa di Colombini. Il resto del primo tempo si rivela spigoloso per Gaiola e compagni. Gli avversari gestiscono bene ogni possesso, giocando con solidità soprattutto in retroguardia; di conseguenza i giallorossi, oggi in divisa bianca, faticano a trovare pertugi per rendersi pericolosi in fase offensiva nonostante i numerosi calci piazzati battuti. Sembra che si vada a riposo in questa situazione di punteggio, ma al 41′ Bonandi illumina la scena in versione assist man. Il capitano nasconde la palla all’intera difesa neroverde e allarga in modo sontuoso per Scarponi, abile a insaccare il pareggio con un preciso diagonale.

A inizio ripresa la compagine pistoiese però torna avanti con la marcatura di Kouko, che si libera in maniera fulminea e trafigge Adorni (49′). La Sammaurese non ci sta e aumenta la pressione, anche se la formazione di Venturi si palesa insidiosa in diverse circostanze. I romagnoli insistono e spingono più possibile alla ricerca di un gol risolutivo, tuttavia l’Aglianese resiste fino al triplice fischio del direttore di gara e porta in Toscana i tre punti. Non c’è tempo per rammaricarsi troppo in casa giallorossa: domenica si torna in campo a Carpi.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.