Indietro
mercoledì 20 ottobre 2021
menu
Basket Serie B

Real Sebastiani Rieti-RivieraBanca Basket Rimini 77-67

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 3 ott 2021 19:49 ~ ultimo agg. 4 ott 15:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Real Sebastiani Rieti-RivieraBanca Basket Rimini 77-67 (22-26, 20-14, 11-8, 24-19)

IL TABELLINO
Real Sebastiani Rieti: Federico Loschi 22 (3/5, 4/7), Andrea Traini 18 (2/7, 3/5), Mario jose Ghersetti 12 (6/8, 0/3), Alessandro Piazza 11 (1/3, 3/5), Alberto Chiumenti 7 (2/7, 0/0), Marco Contento 5 (1/2, 1/6), Omar Dieng 2 (0/1, 0/3), Lorenzo Piccin 0 (0/2, 0/1), Roman Tchintcharauli 0 (0/1, 0/0), Eghosa samuel Ogiemwonyi 0 (0/0, 0/0), Klaudio Ndoja 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 14 / 15 – Rimbalzi: 33 7 + 26 (Alberto Chiumenti 9) – Assist: 15 (Alessandro Piazza 6).

RivieraBanca Basket Rimini: Andrea Saccaggi 23 (6/7, 2/10), Francesco Bedetti 14 (3/4, 2/3), Stefano Masciadri 10 (3/4, 1/2), Marco Arrigoni 10 (4/8, 0/0), Eugenio Rivali 4 (1/4, 0/2), Tommaso Rinaldi 4 (1/7, 0/1), Luca Fabiani 2 (1/1, 0/0), Borislav georgiev Mladenov 0 (0/0, 0/2), Alessandro Scarponi 0 (0/1, 0/1), Dario Rossi 0 (0/0, 0/0), Leonardo Amati 0 (0/0, 0/0), Davide Carletti 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 14 / 17 – Rimbalzi: 36 5 + 31 (Eugenio Rivali, Tommaso Rinaldi 8) – Assist: 15 (Eugenio Rivali 7).

CRONACA E COMMENTO
RivieraBanca Basket Rimini dà tutto sul parquet del PalaSojourner nel primo big match della stagione ma è costretta a cedere il passo alla Real Sebastiani Rieti che riesce a siglare l’allungo definitivo per la vittoria grazie a quindici punti segnati da Loschi negli ultimi 10′ e conquista così il referto rosa ed i due punti in classifica. Partita di altissima fisicità giocata con grande determinazione da entrambe le squadre, per RBR ora testa al derby di domenica prossima.

La partenza è favorevole ai biancorossi che provano subito ad allungare sugli avversari grazie alle bombe di Bedetti e Masciadri (6-12 al 5′), Rieti soffre l’assenza di Ndoja ma trova comunque le adeguate contromisure grazie a Loschi e Contento che rispondono alle iniziative riminesi (18-21 all’8′). RivieraBanca torna a spingere con Arrigoni ma il solito Loschi tiene a galla Rieti che nel secondo quarto riesce a trovare il pareggio a quota 30 col canestro di Chiumenti (15′): grande equilibrio in campo con le due squadre che si ribattono colpo su colpo. I padroni di casa trovano il vantaggio a fine primo tempo con la bomba di Traini che risponde a quella di Bedetti (42-40).

Al rientro dagli spogliatoi continua la battaglia: Rimini prova a farsi sentire con quattro punti filati di Saccaggi (44-48 al 27′), ma la Real Sebastiani reagisce infilando un parziale di 9-0 che chiude il terzo quarto grazie ai canestri di Chiumenti e Ghersetti (53-48). RivieraBanca torna a -1 ad inizio ultimo quarto con Arrigoni e Masciadri (53-52 al 32′), Rieti però viene semplicemente trascinata da un Loschi ‘on fire’ che segna ben 15 punti nella quarta frazione e, nonostante il tentativo di rientro firmato Saccaggi (69-64 al 39′), regala la vittoria ai suoi.

IL DOPOGARA
Le dichiarazioni post partita del coach di RBR, Mattia Ferrari.
“Loro hanno trovato in momenti importanti due canestri con Ghersetti in post basso allo scadere, delle bombe di Piazza non preventivate e lo show finale di Loschi, noi abbiamo sbagliato dei tiri ben costruiti: mi viene in mente un appoggio di Arrigoni ed un canestro da tre punti sbagliato da Saccaggi con la palla che ha fatto in&out per una decina di secondi. Per il resto nel secondo tempo abbiamo avuto un calo d’energia, non abbiamo avuto alternative valide a Rivali in regia: da questo punto di vista ad un certo punto siamo andati in deficit perché Eugenio, che ha giocato un’ottima partita, è stato sopraffatto dalla taglia fisica degli avversari e da una serie di situazioni. Non sono contento perché abbiamo perso, però vedo anche delle cose positive: alla fine abbiamo giocato una partita pressoché alla pari, il punteggio finale è un po’ bugiardo. Abbiamo molte cose buone da tenere ed altrettante da mettere a posto, sarebbe strano se non fosse così alla prima giornata.”

Da cosa si riparte in settimana per arrivare al derby di domenica prossima contro Faenza?
“Innanzitutto si riguarda questa partita e si capiscono le cose che non sono andate perciò si sistemano subito, poi ci si prepara con attenzione per la prossima gara con Faenza e si cerca di recuperare tutte le energie disponibili e di arrivare alla partita di domenica, cui teniamo perché è un esordio davanti al nostro pubblico, nel miglior modo possibile.”

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo domenica 10 ottobre alle ore 18:00 al Flaminio per il derby contro Raggisolaris Faenza, seconda giornata di campionato.

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini

La partita sarà trasmessa su Icaro TV (canale 91) questa sera (domenica) alle 20:35.

I RISULTATI DELLA 1a GIORNATA

LA CLASSIFICA

Altre notizie
di Icaro Sport
Le dirette di Icaro Sport

Calcio.Basket del 18 ottobre 2021

di Icaro Sport
VIDEO
Notizie correlate