Indietro
menu
Insieme a volontario CRI

Malore per ciclista a Riccione. Gli agenti cominciano rianimazione in attesa del 118

In foto: i soccorsi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 24 ott 2021 19:05 ~ ultimo agg. 19:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Stamattina alle 11:30 un equipaggio in moto della Polizia Locale di Riccione si è imbattuto in un anziano ciclista a terra sulla Statale Adriatica. Gli agenti si sono resi conto immediatamente della gravità della situazione: l’uomo non respirava e non aveva battito cardiaco. Mentre un agente allertava la centrale operativa per l’invio del 118, l’altro iniziava il massaggio cardiaco. Anche un volontario della croce rossa, di passaggio, ha prestato il suo aiuto insieme all’equipaggio di infortunistica, accorso per i rilievi dovuti e per supporto. Mentre altri due agenti preparavano in tempi rapidi, il defibrillatore il personale del 118 e dell’automedica sono giunti sul posto per continuare il massaggio cardiaco e per effettuare le necessarie operazioni di defibrillazione. Il ciclista, del posto, è stato trasportato subito dopo all’ospedale di Rimini. A raccontare l’episodio è la stessa Polizia Locale su Facebook. Luca, Giovanni, Laura e Barbara gli agenti che hanno preso parte al soccorso.
Notizie correlate
Meteo Rimini
booked.net