Indietro
domenica 17 ottobre 2021
menu
Basket C Silver

La prima è di Lugo, Angels sconfitti 71-63

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 10 ott 2021 09:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

AVIATORS LUGO-DULCA SANTARCANGELO 71-63

IL TABELLINO
Santarcangelo: Fusco 13, Mazzotti 4, Chiari 8, Pesaresi 8, Mulazzani 8, James 7, Ramilli 9, Buzzone 6, Mancini, Macaru n.e., Bonfè n.e., Nuvoli n.e. All. Bernardi.

Lugo: Agatensi 5, Silimbani 7, Ravaioli 21, Baroncini 2, Biandolino 10, Marabini 13, Alessandrini 13, Valandro, Ricci, Squarcia, Arosti, Gentili. All. Casadei.

Parziali: 22-15; 38-34; 57-43.

CRONACA E COMMENTO
Comincia sul parquet del Palabanca l’avventura in C Silver per i Dulca Angels Santarcangelo, contro una della squadre che sicuramente si rileverà una delle candidate alla promozione.

In avvio Bernardi si affida a Mazzotti in cabina di regia, la giovane guardia Mulazzani (classe 2004), Mancini (classe 2003), Ramilli e Fusco, Lugo risponde con Alessandrini, Agatensi, Baroncini, Silimbani e Ravaioli.

Da subito i locali impongono il loro ritmo con Silimbani e Ravaioli, i gialloblù rispondono con Mazzotti e Pesaresi, ma rincorrendo fin da subito gli Aviators (22-15 al 10’). Nel secondo periodo Lugo allunga la distanza dagli Angels grazie alla propria fisicità e l’ottima precisione al tiro da tre punti, i gialloblù scivolano a -15, ma Santarcangelo non molla mai, Coach Bernardi ricompone il gruppo e con l’energia e i canestri di Chiari, Ramilli e Mulazzani, i Dulca Angels sono sotto di quattro (38-34).

Nella ripresa Coach Bernardi e i suoi ragazzi hanno la possibilità di andare avanti nel punteggio, ma qualche appoggio facile sbagliato permette ai locali di ritrovare fiducia e piazzare il break che si rivelerà decisivo per la partita. I biancoverdi con Alessandrini e Biadolino affondano gli Angels di nuovo a -18, Buzzone prova a contenere i danni ma poco cambia, alla pausa del terzo quarto siamo sul 57-43.

Santarcangelo prova nell’ultimo periodo a rientrare con Daniel James e Francesco Fusco, ma Lugo con Ravaioli (MVP dell’incontro) e Marabini è lucida a punire tutte le disattenzioni della difesa gialloblù.

La partenza si immaginava che fosse in salita, ora i ragazzi di Coach Bernardi sono attesi all’esordio tra le mura amiche del PalaSGR sabato 16 ottobre alle ore 18.00 con Grifo Imola.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.