Indietro
venerdì 3 dicembre 2021
menu
Basket C Silver

La Pall. Titano corsara sul campo del Basket Giovane Pesaro (44-60)

In foto: I Titans 2021/2022 il giorno della presentazione
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 16 ott 2021 22:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

BASKET GIOVANE PESARO-PALL. TITANO 44-60

IL TABELLINO
BASKET GIOVANE: Ceccarelli 12, Solari, Barillari 2, Minelli, Leonardi, Santinelli 18, Selvatici, Ricci 10, Bulzinetti, Sgherri 2, Donini, Bettini. All.: Donati.

TITANS: Gamberini 5, Altavilla 5, Macina 7, Dini 13, Raschi 5, Fornaciari 13, Liberti, Saponi 12, Grandi, Ricciotti. All.: Porcarelli.

Parziali: 8-16, 28-28, 39-47, 44-60.

COMMENTO
Rosa a Jesi e rosa anche a Pesaro. Il referto che si porta a casa la Pallacanestro Titano è sempre quello della vittoria in questo avvio di campionato. In casa del Basket Giovane finisce 44-60 ed è un punteggio che dice tanto della vena difensiva dei Titans. Una muraglia che concede pochissimo alle offensive dei padroni di casa, che mettono a segno 20 punti nel secondo periodo e 24 tra primo, terzo e quarto. In attacco i biancazzurri veleggiano su un inizio fantastico di Dini, su un Fornaciari dai canestri sempre importanti e su un Saponi che ha spostato gli equilibri nel secondo tempo.

LA CRONACA. Il primo canestro è di Sgherri, ma Christopher Dini si mette subito al lavoro e segna 8 dei primi 10 punti di squadra, arrivando in doppia cifra nell’ultimo minuto del quarto con canestro su rimbalzo d’attacco. Gamberini ne mette due poco dopo e al primo mini-riposo chi viaggia è avanti di 8 (8-16).

Il Basket Giovane però reagisce, prova a correre e a mettere pressione su Macina e compagni. Proprio su una tripla di Dave si vola sul 12-25 quando mancano 6’20” all’intervallo, ma la seconda parte del quarto è totalmente favorevole ai pesaresi. Santinelli mette punti importanti, Ricci gli dà una mano e con un 12-0 improvvisamente la gara si ritrova sui binari dell’equilibrio (24-25, poi 28-28 a metà gara).

Di ritorno dagli spogliatoi c’è anche il sorpasso sul canestro di Ricci (30-29), con Dini che però permette ai nostri di rimettere subito il naso avanti e con Saponi bravo a lavorare bene nel pitturato. Fornaciari infila una tripla splendida allo scadere dei 24” e Altavilla replica con la bomba sulla sirena di fine terzo: sono canestri importantissimi che, uniti a una difesa che si fa inattaccabile col passare dei minuti, permettono ai nostri di
scollinare il terzo avanti di 8 (39-47).

Il Basket Giovane segna con Ricci e Ceccarelli, ma sono gli ultimi punti del quarto. Nei cinque minuti finali i Titans non concedono più nulla e, con un break conclusivo di 11-0, volano verso la seconda vittoria. Grande prova e ora si torna al Multieventi: sabato prossimo arriva Urbania.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
booked.net