Indietro
giovedì 28 ottobre 2021
menu
Qualificazioni Europeo U21

La Nazionale U21 sammarinese è a Riga. Il CT Costantini: "Daremo il massimo"

In foto: ©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 6 ott 2021 20:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Nazionale Under 21 di San Marino è atterrata questa mattina a Riga, dove domani (giovedì) alle 13:00 italiane – le 14:00 locali – affronterà i padroni di casa della Lettonia.

Sarà per i Biancoazzurrini non solo il primo impegno esterno del biennio ma anche la prima di due gare consecutive da giocare fuori casa. Immediatamente dopo la Lettonia, infatti, la squadra di Fabrizio Costantini farà rotta per la Polonia, dove martedì si misurerà con la Selezione padrona di casa. Nel primo pomeriggio di oggi i giovani Titani hanno sostenuto l’Allenamento Ufficiale allo Skonto Stadium, l’impianto che domani farà da teatro alla sfida.

A proposito di quest’ultima, così il CT Costantini: “Rispetto alle gare con Germania e Ungheria, mi aspetto un passo avanti dal punto di vista fisico e atletico. I ragazzi sono più avanti di condizione, essendo entrati nel vivo dei rispettivi campionati. Purtroppo non avremo tutte le armi a nostra disposizione, perché qualche assenza forzata c’è. Tuttavia sono convinto che i presenti daranno il massimo e non faranno rimpiangere gli altri. La Lettonia viene da due sconfitte proprio come noi, ma non va dimenticato che in entrambi i casi hanno fatto ottime prestazioni, ad esempio contro la Germania, alla quale hanno tenuto testa per larga parte della sfida. Comunque non ci nascondiamo: abbiamo aspettative importanti e daremo più del cento percento per realizzarle.”

FSGC | Ufficio Stampa