Indietro
menu
Le iniziative

Coriano ricorda il suo campione, Marco Simoncelli. Lunghe file al museo

In foto: lunghe code per il Museo del Sic nel decennale della scomparsa
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 23 ott 2021 17:16 ~ ultimo agg. 17:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Coriano e i corianesi, a dieci anni dalla morte, ricordano il loro campione Marco Simoncelli. Oggi, sabato, l’intera giornata è dedicata al Sic e non solo al suo ricordo sportivo ma anche alle tante opere compiute in suo onore dai suoi cari. Il Museo del Sic e il monumento a lui dedicato in via Garibaldi, il murales della scuola Media Gabellini, il palazzetto dello sport in via Piane intitolato al suo nome, la Casa Marco Simoncelli a S. Andrea in Besanigo che ospita tante persone speciali a cui Marco regalava il proprio affetto presso la Comunità di Montetauro. Alle 17 la Santa Messa in suo ricordo alla Chiesa di Santa Maria Assunta. Alle 19, l’accensione per 58 (il suo numero) secondi della Fiamma del Sic nell’area Dainese.

E, in concomitanza con la MotoGp che in questo fine settimana torna a Misano, il museo del Sic a Coriano resterà aperto tutti i giorni (fino al 25) dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 19,30. Lunghe le code per accedere ai locali. 

 

Notizie correlate
di Redazione