Indietro
menu
Controlli della Polizia Locale

Assembramenti e ballo, un altro locale chiuso in centro a Rimini

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 14 ott 2021 11:29 ~ ultimo agg. 15 ott 11:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì sera la Polizia Locale di Rimini ha effettuato controlli in vari locali della città. Gli agenti Polizia municipale si sono concentrati sui locali del centro storico, nella zona delle cantinette, e hanno accertato che all’interno di un locale c’era un assembramento di persone, prive di mascherina, davanti al bancone del bar in attesa di essere servite. All’interno del locale era stata posizionata una consolle con dj con musica molto alta e i clienti, nell’attesa dei loro drink, ballavano vicino alla consolle. Dopo aver effettuato le verifiche di competenza ed aver sanzionato la società che gestisce il pubblico esercizio nella figura del suo legale rappresentante, è stata disposta la chiusura del locale per cinque giorni.

A seguito di alcuni esposti, sono stati controllati anche alcuni ristoranti della zona sud di Rimini per la verifica dell’obbligo del possesso della certificazione verde per chi consuma all’interno dei locali. In un locale in particolare, un cliente è risultato sprovvisto del green pass necessario per poter consumare al chiuso e pertanto gli agenti della Polizia Locale hanno contestato l’infrazione ed elevato la sanzione prevista (il cui valore oscilla dai 400 ai 1000 euro) sia a carico dell’esercente che non ha effettuato i necessari controlli, sia del cliente.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.