Indietro
menu
A santa maria del monte

Saludecio dedica al "maestro" Casadei un parco pubblico

In foto: la chiesa di Santa Maria del Monte, a pochi passi dal parco
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 set 2021 12:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Saludecio dedica a Raoul Casadei  il parco pubblico si Santa Maria del Monte. L’intitolazione dell’area, che si trova a pochi metri dalla chiesa e lungo la via per San Giovanni in Marignano e Tavullia, avverrà domenica 12 settembre alle 17. Interverrà come ospite d’onore il figlio di Raoul, Mirko, che scoprirà la targa dedicata al padre. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Dilvo Polidori il pomeriggio proseguirà con l’esibizione dell’orchestra “La Nuova Romagna Folk” per concludersi con un buffet offerto a tutti i presenti

Abbiamo sentito un grande vuoto per un pezzo di Romagna che se ne è andata con lui  – afferma Gigliola Fronzoni, assessore alla Cultura del Comune di Saludecio – ma c’è una ragione particolare che ci lega a Raoul Casadei e che forse non tutti conoscono e che da anni raccontiamo ogni estate ai tanti turisti che visitano il nostro splendido borgo. Raoul Casadei è stato maestro elementare e incominciò la sua professione negli anni ’60 proprio a Saludecio, nella Frazione di Santa Maria del Monte (zona Levata). Per questa ragione il 19 settembre del 2004, l’allora sindaco Giuseppe Sanchini e l’amministrazione tutta, conferirono a Raul Casadei la cittadinanza onoraria e Raoul donò al Comune di Saludecio la sua chitarra con dedica, perché proprio in questo luogo era nata la sua celebre canzone “La mia gente””.

Notizie correlate