Indietro
venerdì 1 luglio 2022
menu
dove è stato maestro

Raoul Casadei ha il "suo" parco a Saludecio

In foto: l'intitolazione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 13 set 2021 15:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Grande successo di partecipazione ieri per l’intitolazione del parco pubblico in zona Santa Maria del Monte a Raoul Casadei. Il pomeriggio ha visto come ospite d’onore il figlio Mirko, che ha scoperto la targa dedicata al padre. “Raoul Casadei è la nostra storia  – ha detto il sindaco di Saludecio Dilvo Polidorie la storia della musica. Ma Saludecio può vantarsi di averlo ospitato ad inizio carriera come maestro elementare a fine anni ‘50 presso il quartiere di Levata dove lui, spesso ospite in casa di famiglie saludecesi, ha creato uno dei suoi brani più popolari, <La mia gente>. Per Saludecio è un onore legarsi per sempre a questo personaggio ancora una volta”.

La giornata è proseguita con l’esibizione dell’orchestra “La Nuova Romagna Folk”. Il 19 settembre del 2004, l’allora sindaco Giuseppe Sanchini e l’amministrazione tutta, conferirono a Raoul Casadei la cittadinanza onoraria e Raoul donò al Comune di Saludecio la sua chitarra con dedica. Ora l’attuale amministrazione ha sancito questo legame intitolandogli un parco pubblico.

Altre notizie