Indietro
venerdì 22 ottobre 2021
menu
AiCS

Pioggia di successi per gli atleti romagnoli a Verde Azzurro

In foto: Le vincitrici del campionato di Beach Tennis femminile: Monica Teodorani e Gloria Mazzotti
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 13 set 2021 16:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ancora un’edizione di grande successo per Verde Azzurro, la manifestazione nazionale organizzata da AiCS Associazione Italiana Cultura Sport, che ha festeggiato i 30 anni con circa 6mila partecipanti tra atleti, staff tecnici ed accompagnatori, provenienti da tutta Italia, che nelle ultime due settimane hanno animato le località della Riviera romagnola, da Cervia a Cesenatico, da Rimini a Misano Adriatico.

Tra gli atleti di casa, a festeggiare sono ancora una volta quelli della Pietas Julia di Misano Adriatico, che hanno conquistato la classifica AiCS per società di Pattinaggio artistico con 646,5 punti, precedendo due squadre di Pisa che si sono fermate rispettivamente a 518,5 e 496,5. Più staccate le altre società del territorio, come le riminesi Rinascita Sport Life e Viserba Monte, ma anche Pattinaggio Cervia, Rinascita Ravenna e la cesenate Victoria Skating 2.

Fattore campo importante anche nel Tennis (Coppa delle Province), dove a spuntarla sono stati i padroni di casa del “Circolino” di Cesenatico (Fc), classificatisi primi anche in uno dei due tabelloni del torneo “esibizione”.

Dominio romagnolo anche nelle specialità sulla sabbia: il Beach Tennis, di scena a Cesenatico, ha visto nel torneo femminile il successo della coppia formata dalla savignanese Monica Teodorani e dalla cesenate Gloria Mazzotti sulle due concittadine Serena Dell’Amore e Cinzia Gennari; mentre tra gli uomini hanno trionfato Emanuele Zoli, sempre di Cesena, e Bruno Bazzocchi di Cesenatico, che hanno superato in finale la coppia formata dal gambettolese Antonio Savini e dal reggiano Matteo Saetti.

Nel Beach Volley ospitato a Rimini, il torneo maschile è andato al cervese Mattia Sapigni e al riminese Joshua Kessler che hanno avuto la meglio sulla coppia Lupatelli–Giunta, mentre la riminese Sara Di Nardò e la cesenate Silvia Leonardi hanno visto il sogno sfumare in finale contro le mantovane Alessia Zaniboni e Martina Foresti.

Qualche successo infine anche nell’Atletica leggera, con il Memorial “Pietro Mennea” disputato a Cesena che ha portato 4 ori al Gruppo Podistico Atletico San Marino: a trionfare sono stati in particolare Matias Francini negli 80 e 300 piani (cat. Cadetti), Lucia Casali nel salto in lungo (Adulti) e Matteo Gasperoni nel lancio del peso (cat. Juniores).

Verde Azzurro è organizzato dalla Direzione Nazionale AiCS Dipartimento Sport con la collaborazione del Comitato Regionale AiCS Emilia Romagna e dei Comitati Provinciali coinvolti. AiCS ringrazia per il sostegno le Istituzioni locali, tra cui la Regione Emilia-Romagna.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO