Indietro
menu
Verso tariffa puntuale

Gestione rifiuti in appartamenti in affitto. Comune Riccione incontra agenzie

In foto: l'incontro di oggi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 16 set 2021 15:39 ~ ultimo agg. 15:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina l’Amministrazione Comunale di Riccione ha incontrato le agenzie immobiliari di Riccione per la gestione dei rifiuti differenziati negli appartamenti in affitto, in particolare nella zona turistica della città.

All’incontro, nella sala del Consiglio Comunale, hanno partecipato il sindaco Renata Tosi, il capo di gabinetto, l’architetto Roberto Cesarini, personale Hera e del settore Ambiente del Comune di Riccione. Si tratta del primo di una serie di appuntamenti di fine stagione in calendario con categorie economiche, pubblici esercizi ed alberghi. In previsione dell’introduzione della tariffa puntuale, in vigore dal primo gennaio 2023, per cui non verrà più considerata ai fini del calcolo in bolletta la superficie dell’abitazione come avviene oggi ma il quantum di rifiuto indifferenziato conferito,  è intenzione dell’amministrazione fare il punto del sistema di raccolta porta a porta con le diverse fasce di utenti, imprese e privati per raccogliere richieste e osservazioni, così da coordinare al meglio il servizio.

Nell’incontro, nel quale oltre alle agenzie immobiliari erano presenti anche proprietari di abitazioni date in locazione, è emersa l’opportunità di organizzare il porta a porta tenendo conto delle peculiarità degli appartamenti che durante la stagione estiva vengono affittati rispetto a quelli prettamente residenziali che hanno necessità differenti per frequenze e servizio di raccolta. Da qui la necessità di dare risposte mirate e calate alle singole fasce di utenze.

L’obiettivo – spiega l’Amministrazione Comunale – è definire un approccio a misura dell’offerta turistica di una città di prima grandezza come Riccione per numero di presenze, e coordinare le diverse esigenze tenendo conto del quadro complessivo degli appartamenti dati in affitto, comprese le comunicazioni richieste per gli affitti brevi. In futuro l’amministrazione intende richiedere un tavolo ad Hera dopo aver sentito anche gli altri soggetti interessati. Alle agenzie immobiliari verrà inoltre consegnato una “Lettera al viaggiatore “da distribuire agli affittuari con le indicazioni e tipologie di raccolta a partire dalla presenza degli Ecoself posizionati a Riccione in piazzale Neruda, parcheggio in via XIX ottobre (angolo via Panoramica), via Sicilia e via Empoli. Un servizio a disposizione delle persone per gettare i rifiuti, anche in giorni differenti da quelli previsti dal calendario di raccolta, con una apposita carta fornita dal proprietario dell’appartamento o dall’agenzia.