Indietro
domenica 24 ottobre 2021
menu
Gran Fondo dei Campioni

Domenica debutta la Misano Bike con oltre 550 ciclisti

In foto: Montefiore Conca, uno dei Comuni attraversati dalla gara
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 1 set 2021 15:00 ~ ultimo agg. 2 set 10:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È tutto pronto per la prima edizione della MISANO BIKE Gran Fondo dei Campioni, domenica 5 settembre a Misano Adriatico, con partenza alle 8.00 dal rettilineo di Misano World Circuit.

Sono al momento 550 gli atleti iscritti e che allo start si accoderanno alla testimonial Fabiana Luperini. La ‘pantanina’, l’atleta più vittoriosa del ciclismo italiano, avrà il pettorale numero 1 in qualità di testimonial per il debutto di una manifestazione che promette di aggiungersi da protagonista nel calendario italiano delle ‘gran fondo’. L’obiettivo è superare i 700 partenti nella prima edizione

Il percorso si snoderà lungo 99 km, chiusi al traffico fino al passaggio dei gruppi più veloci e competitivi, affascinanti dal punto di vista naturalistico, fra Marche, Repubblica di San Marino, la Valconca e alcuni luoghi della Riders’ Land, così da sancire l’accostamento col mortorsport voluto per dare ulteriore appeal alla Misano Bike.

Lo stesso percorso salderà quindi questo binomio: la partenza ufficiale subito dopo un giro in gruppo fra le curve di Misano World Circuit, il passaggio Tavullia, la città di Valentino Rossi e da Coriano, la città di Marco Simoncelli.

Attesa la sfida in gruppo fra i team capitanati da Mauro Sanchini e quello guidato dal pilota Ducati Michele Pirro. Non mancheranno altri riders protagonisti in pista, fra i quali l’ex campione del mondo Manuel Poggiali, tanti di questi con la passione per la bicicletta.

In gruppo ci sarà anche Veronica Santandrea, biker popolare per aver dato vita al progetto social “Cara Biga” di socializzazione grazie alla passione della bicicletta – definita “biga” a Bologna – che sta coinvolgendo anche tante donne. Veronica sui social dispensa racconti delle sue uscite e consigli ai principianti. A Misano si avvierà un suo tour nel nord Italia fra Dolomiti, laghi lombardi, Veneto, Liguria e Toscana.

A lei si aggiungerà una comitiva di blogger attivi nel turismo ed enogastronomia, a Misano già dal venerdì. Per loro, oltre alla gran fondo, sabato anche un tour fra le eccellenze del territorio per promuoverlo tramite i loro canali.

Per tornare alla gran fondo, dopo la parata in circuito ci sarà il via ufficiale proprio fuori l’autodromo. L’arrivo sarà alla MWC Square di Misano World Circuit, dove saranno allestiti il ‘Villaggio dei Campioni’, la zona ristoro e altre aree di servizio. L’evento fa parte del Campionato Nazionale ACSI Ciclismo ed è inserita nel circuito Romagna Challenge. La MISANO BIKE è promossa da Comune di Misano e Fondazione Misano, dal G.S. Eurobike per la parte sportiva e in collaborazione del Misano World Circuit.

Circa 300 volontari saranno al servizio della gran fondo lungo il percorso, insieme a dieci auto e due mezzi di assistenza, cui si sommano i veicoli delle forze dell’ordine, tre ambulanze, 18 moto dell’organizzazione e altre della polizia stradale. Lungo il percorso i ciclisti attraverseranno circa 200 incroci e grande sforzo è stato compiuto sulla segnaletica, con oltre 250 cartelli informativi o di segnalazione disposti lungo le strade.

“Vogliamo ringraziare i comuni che saranno attraversati dalla Misano Bike – dicono gli organizzatori – sia per la collaborazione offerta con tanti volontari a disposizione, sia per qualche disagio che il blocco del traffico arrecherà. Cercheremo di limitarli al massimo, impegnandoci a trasmettere a tutti i partecipanti la bellezza di poter attraversare territorio così affascinanti”.

IL PERCORSO
Dopo la parata nel circuito Marco Simoncelli il gruppo si dirigerà verso Pesaro e a Gabicce Mare percorrerà una parte della Panoramica.

Da Casteldimezzo, discesa verso Colombarone e poi verso Gradara. Seguirà la salita a Monteluro e poi giù a Tavullia e a San Giovanni in Marignano per risalire verso Santa Maria del Monte.

Da Morciano di Romagna, dove ci sarà il primo ristoro, si salirà prima a Montefiore, con 270 mt di dislivello in 6 km; a seguire la bellissima discesa a Pedrosa.

In vista di Gemmano, il gruppo si preparerà alla cronoscalata (tratto cronometrato di 2,7 km). Breve discesa e di nuovo in salita verso il castello di Onferno, col secondo ristoro, prima di entrare verso la Valle del Conca a Molino Renzini.

Dalla riva sinistra del Conca salita a Sassofeltrio (terzo ristoro), poi verso Montelicciano in territorio sammarinese, la ‘Cima Coppi’ della MISANO BIKE.

Seguirà la discesa verso Montegiardino, e Pian della Pieve di Ospedaletto. Da qui i colli Pedrolara, passaggio a Coriano con transito nella città del ‘Sic’, Misano Monte e mirino sull’arrivo alla MWC Square all’interno di Misano World Circuit, dove sarà allestito un Pasta Party per i concorrenti.

Tutte le informazioni per la partecipazione sono disponibili sul sitowww.misanobike.com

Prenotazioni alberghiere: Visit Misano 0541.615520info@visitmisano.it

Le pagine Facebook.com/misanobike Instagram.com/misanobike accompagneranno i ciclisti nella fase di avvicinamento alla MISANO BIKE – la Gran Fondo dei Campioni.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO