Indietro
menu
Settore penalizzato

Dalla Regione nuovi contributi alle discoteche. Il plauso di Indino (Silb)

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 6 set 2021 18:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dalla Regione Emilia Romagna in arrivo nuovi contributi per i locali da ballo rimasti esclusi dalle riaperture anche tramite il green pass. “Le discoteche – scrive su fb l’assessore regionale al turismo Andrea Corsinisono da sempre un punto di forza del nostro territorio e della nostra economia turistica, ed è necessario che i gestori riescano a superare questo lungo fermo dell’attività, per poter agganciarsi alla ripresa il prima possibile e tornare a farci ballare”. Un plauso all’iniziativa arriva dal presidente del SILB Gianni Indino. “Ringrazio il presidente della Regione e l’assessore Corsini – scrive – per questa misura a favore di discoteche e sale da ballo. Ancora una volta la nostra Regione è al fianco delle nostre imprese, dimostrando di aver compreso le enormi difficoltà del nostro settore in questo periodo di pandemia e il valore del comparto per il turismo, l’economia e l’occupazione del territorio” conclude. L’Emilia Romagna aveva già stanziato ad inizio anni 3 milioni per il settore.

Notizie correlate