Indietro
lunedì 18 ottobre 2021
menu
Calcio Eccellenza

Cava Ronco-Fya Riccione 1-2

In foto: Matteo Sartori
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 20 set 2021 11:50 ~ ultimo agg. 13:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CAVA RONCO-FYA RICCIONE 1-2

IL TABELLINO
Cava Ronco: Carrioli, Maltoni, Ravaioli (40’ Sango), Lombardi, Fantinelli, Poggi (90’ Bertozzi), Bacchilega (79’ Monti), Del Vecchio, Corzan, Stucchi, Cortini (72’ Samore). All. Candeloro.

Fya Riccione: Mordenti, Manfroni, Ceccarelli, Bernacchini (46’Cannoni), Valeriani, Maggioli, Scarponi (67’ Merciari), Enchisi, Zuppardo, Scotti (67’ Carnesecchi). A disposizione: Sodani, Laurino, Pigozzi, Borghini, Colley. All. Taccola.

Reti: 22’, 37’ Sartori, 42’ Corzani.

Ammoniti: Cannoni, Merciari.

CRONACA E COMMENTO
La Fya Riccione sbanca il Morgagni di Forlì e si proietta in testa alla classifica a punteggio pieno. Successo maturato nel primo tempo grazie e due reti dell’indemoniato Sartori; ospiti mai domi con Stucchi in gran spolvero che fino all’ultimo ha inseguito il pareggio dopo la rete di Corzani. I biancoazzurri tornano dalla trasferta di Forlì con la consapevolezza di essere una squadra capace anche di soffrire e di poter anche gestire l’andamento del match. È questo quanto chiede Taccola: quella determinazione e concentrazione che settimanalmente predica durante le sedute di allenamento.

Primo quarto d’ora con le squadre piuttosto guardinghe e una sola fiammata ospite su palla da fermo con Zuppardo che si rende pericoloso. Poi al 22’ il vantaggio riccionese: la palla arriva nel cuore dell’area, Enchisi calcia verso la porta, un rimpallo libera Sartori che con freddezza batte Carrioli. Al 37’ arriva il raddoppio dei biancazzurro grazie ad una cavalcata di Enchisi sulla destra, il centrocampista mette in mezzo per l’accorrente Sartori che raddoppia. Il Cava Ronco sembra alle corde ma riesce ad alzare la testa con Stucchi che dopo aver lavorato un pallone sulla destra crossa basso per Corzani che come un falco devia da due passi per il goal. Il secondo tempo si apre con un sontuoso cross di Ceccarelli ed il tentativo di testa di Scarponi fuori di un soffio. Al 72’ bellissima invenzione di Sartori che di tacco libera Zuppardo che però davanti a Carrioli non riesce a concludere. Ultimo sussulto all’82’ con un colpo di testa di Stucchi sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Il finale vede i forlivesi in avanti alla ricerca del pareggio ma con i riccionesi bravi a portare in porto un successo importante che vale la testa della classifica a punteggio pieno dopo due partite.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO