Indietro
menu
rapinatore arrestato

Anziana scaraventata a terra e derubata in pieno giorno a Viserba

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 18 set 2021 18:30 ~ ultimo agg. 19 set 15:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Grande spavento e lesioni guaribili in 20 giorni per un’anziana che ieri mattina è stata strattonata e scaraventata a terra da un uomo che le ha rubato la borsetta. E’ successo verso le 8.30 a Viserba, nella zona di piazzale Missirini. A dare l’allarme alla Sala operativa della questura alcuni passanti che hanno assistito alla scena e soccorso la donna, rimasta sull’asfalto dolorante e sotto choc.

In attesa dell’arrivo del personale 118, la vittima ha fornito ai poliziotti una sommaria descrizione dello scippatore. Decisive per la sua individuazione la testimonianza di una dipendente del vicino supermercato Conad, che aveva notato il presunto responsabile dileguarsi con la borsetta, e in seguito la visione dei filmati di alcune telecamere del supermercato. Mettendo insieme questi elementi gli agenti delle Volanti hanno rintracciato e fermato un 46enne della provincia di Caserta, con a carico numerosi precedenti, che messo alle strette ha anche indicato il luogo in cui aveva nascosto la borsetta dell’anziana.

Anziana che è stata dimessa dal pronto soccorso dell’Infermi con una prognosi di 20 giorni. Per lo scippatore, accusato di rapina aggravata, il pm di turno ha disposto l’arresto in carcere.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.