Indietro
menu
Stop a inquinamento elettromagnetico

Ambiente, le proposte di Marcello (FdI): parcheggi gratis per mezzi elettrici

In foto: Nicola Marcello
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 11 set 2021 10:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nicola Marcello, consigliere comunale uscente e candidato per il prossimo Consiglio nelle liste di FdI, presenta le proposte in tema ambientale.

“Indispensabile – dice – prevedere un Piano di tutela delle acque e, con esso, politiche urbanistiche per lo stoccaggio dell’acqua piovana ad uso irriguo, agricolo, domestico, industriale ed aziendale. L’acqua va intesa come risorsa e bene indispensabile”.

“Urgono investimenti tecnologici -prosegue Marcello – per la sfida agli inquinanti emergenti quali farmaci, microplastiche, metalli pesanti e nel campo della mobilità utilizzare mezzi pubblici elettrici o ad idrogeno prevedendo la gratuità dei parcheggi per auto e motoveicoli elettrici. Va inoltre sostenuto il rinnovo delle flotte degli automezzi per il trasporto su terra e vanno incrementate quelle aree e marittime con particolare attenzione all’ammodernamento del Porto e dell’Aeroporto in un’ottica di transizione ecologica”.

Particolare attenzione Marcello la rivolge all’inquinamento elettromagnetico, tema sul quale ha presentato diverse interrogazioni. “Va fermato con decisione. Le antenne di telefonia mobile devono rimanere lontane dai luoghi sensibili e vanno sistemate solo su aree demaniali con reinvestimento degli utili per scopi sociali ed ecologici”.

Notizie correlate