Indietro
menu
Indagine lampo carabinieri

Aggressione sul lungomare a Cattolica. Individuato il giovane aggressore

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 set 2021 09:40 ~ ultimo agg. 15:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri della tenenza di Cattolica avrebbero già individuato l’aggressore che, nella notte tra martedì e mercoledì, ha ferito con un coltello un 18enne e un 19enne di Saludecio all’altezza del Bagno 72 proprio a Cattolica. Si tratterebbe, riportano i quotidiani locali, di un minorenne della Valconca. Ancora da verificare però il movente che ha portato al gesto. Secondo le prime ricostruzioni, i due giovani in compagnia di altri quattro coetanei avrebbero incrociato un altro gruppo di quattro persone e ne sarebbe nata una discussione, sfociata poi nel ferimento. Recuperato dai carabinieri anche il coltello usato per l’aggressione: un’arma di piccole dimensioni capace però di perforare un polmone al 19enne, operato d’urgenza all’ospedale Bufalini dove tutt’ora si trova ricoverato con prognosi di una ventina di giorni. Per l’atro ferito 15 i giorni di prognosi. L’accusa per il minorenne è di tentato omicidio.

Notizie correlate