Indietro
menu
pesce donato alla parrocchia

Torna dalla battuta di pesca con troppo tonno. Multato

In foto: il tonno sequestrato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 17 ago 2021 11:08 ~ ultimo agg. 15:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Pescano quantità  di tonno più elevate di quanto consentito e vengono multati per 4mila euro. Le unità navali della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Rimini hanno fatto controlli specifici sulla pesca sportiva. Una vedetta costiera ha fermato un’imbarcazione appena rientrata nel porto canale di Cesenatico dopo una battuta di pesca d’altura, e all’interno sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro 7 esemplari di tonno “alletterato” per un peso di oltre 40 kg., ben superiore al limite di legge ammessi per questa specie, pari a 5 kg.
Al responsabile è stata applicata una multa di 4mila euro come previsto dalle norme in materia di pesca e acquacoltura.
Il tonno sequestrato, previa verifica dell’idoneità al consumo è stato donato dai finanzieri del comparto aeronavale alla parrocchia di Santa Maria a Mare di Viserba.

i finanzieri con il parroco di Viserba Mare, don Aldo Fonti.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Redazione