Indietro
domenica 26 settembre 2021
menu
Calcio Eccellenza

Le prime parole di Mirko Taccola da nuovo allenatore della Fya Riccione

In foto: Mirko Taccola, allenatore della Fya Riccione
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 3 ago 2021 18:29 ~ ultimo agg. 4 ago 17:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mirko Taccola è il nuovo allenatore della Fya Riccione. Un passato importante da calciatore tra i professionisti (tra le tante compagini Inter, Napoli, Pisa, Paok Salonicco, campione Europeo Under 21 nel 1992 e nazionale olimpico a Barcellona 1992) e tanta voglia di affermarsi anche in panchina sono le prerogative con cui il tecnico pisano si è presentato agli sportivi.

“Ho trovato una società vogliosa di crescere che si sta strutturando in maniera importante per mettermi nelle condizioni di lavorare al meglio, qui c’è tanto entusiasmo e programmazione, posso garantire fin d’ora che darò tutto me stesso. Ero un giocatore dal forte temperamento, tutte le soddisfazioni avute nel calcio me le sono conquistate grazie alla cultura del lavoro, la mia squadra si rispecchierà in questo senso”.

Sono queste le prime parole dell’allenatore biancazzurro che avrà come vice Francesco De Rosa e preparatore atletico Manuel Mazzoli, giovedì 5 agosto la data di inizio dei test atletici e della preparazione con la partenza del campionato prevista per 12 settembre.

“Vogliamo fare bene, la società è ambiziosa e quindi dobbiamo dare il massimo, per questo ci alleneremo di pomeriggio, darò tutto e pretenderò tanto dai miei giocatori che già dai primi incontri mi hanno dato grande disponibilità”.

Ed è chiaro anche il pensiero del Presidente William Peasland sul progetto sportivo della nuova Fya Riccione. “Ci vogliamo strutturare in modo professionistico per far crescere l’attenzione ed il sostegno al club nella città, Riccione ci ha accolto in modo fantastico e vogliamo rappresentarla al meglio”.

Non ha dubbi il dg Luca Carangelo sulla scelta della conduzione tecnica affidata a Taccola. “Ci siamo conosciuti 28 anni fa, è nata un’amicizia forte. Ho incontrato e valutato diversi profili ma quello di Mirko è quello che ci rappresenta al meglio per la voglia di emergere che ha e che saprà trasmettere alla squadra. Sono sicuro della sua scelta, sia come uomo che come allenatore”.

Mentre è stata perfezionata la lista dei giocatori confermati dalla scorsa stagione: Enchisi, Alberigi, Borghini, Scarponi, Tamagnini A. e Sparaventi, più gli aggregati della juniores, annunciato questa mattina il secondo acquisto dopo l’attaccante Matteo Sartori: si tratta di un altro attaccante, Liborio Zuppardo, classe ’85, 160 reti in carriera, nella stagione 2018-2019 a segno 12 volte con la maglia della Sammaurese in serie D, poi a San Donato Tavarnelle e Sansepolcro.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Calcio Promozione

Misano-Spontricciolo 1-0

di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.