Indietro
giovedì 21 ottobre 2021
menu
Attività all'aria aperta

Green Pass sì o Green Pass no? Al Garden e allo Steven ci si allena sempre

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 6 ago 2021 15:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Corsi acqua, terra, palestra e piscine: grazie agli spazi esterni ognuno potrà continuare ad allenarsi liberamente. Saranno luoghi dove ognuno può sentirsi sportivo secondo la propria natura e si daranno soluzioni diverse

Green Pass sì o Green Pass no? Sono giorni complicati per le attività coinvolte nella nuova misura appena entrata in vigore che condizionerà ulteriormente le vite e le scelte di tutti.

Per dare un segnale deciso di semplificazione e normalità il Garden Sporting Center e lo Steven Sporting Club metteranno tutti i loro clienti in condizioni di allenarsi normalmente, sfruttando i 38.000 mq di parco esterno presente in via Euterpe.

Lo Steven e il Garden non saranno dei luoghi dove giudicare le scelte personali, ma luoghi dove ognuno può sentirsi sportivo secondo la propria natura e si daranno soluzioni diverse a chi si è vaccinato, a chi lo farà, a chi non vuole farlo e a chi non può farlo.

Nel grandissimo giardino esterno della Polisportiva sono già allestite aree per i corsi outdoor con un palinsesto quotidiano e costantemente aggiornato sia a terra che in acqua, mentre in un’apposita zona è presente una vera e propria palestra esterna, con tutti gli attrezzi per consentire di allenarsi in totale libertà sempre seguiti dagli istruttori Garden e Steven.

La piscina esterna natatoria sarà aperta a partire dalle 7.30 di mattina e tutti gli spazi nel verde saranno liberamente fruibili da tutti, compresi i campi da calcetto e calciotto; proseguirà regolarmente il centro estivo Junior Club e nelle piscine sterne saranno svolti la maggior parte dei corsi in acqua (aquagym, hydrobike…)

Il modello proposto aiuterà tutti a continuare ad allenarsi in ogni spazio: al chiuso, all’aperto, a casa. Dove e come ognuno lo vorrà fare Garden e Steven si impegneranno ancora di più per rendere questi spazi, fisici e digitali, un’esperienza di allenamento unica.

Come sempre, verranno rispettate le prescrizioni imposte dal Decreto: lo Steven e il Garden saranno luoghi sicuri e chiunque frequenterà gli spazi al chiuso (palestra, piscine) che chiaramente resteranno aperti, lo farà in tutta sicurezza e seguendo le norme.

Anche lo staff, in linea con la normativa in materia di Green Pass, sarà a disposizione avendo espletato le prescrizioni previste in base all’area di lavoro.

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO