Indietro
menu
A colpi di post su Facebook

Croatti interroga sulla fontana in piazza. Scatta l'offensiva del PD

In foto: la fontana in piazza
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 16 ago 2021 19:17 ~ ultimo agg. 19:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Parte dalla riqualificazione di piazza Tre Martiri la prima vera schermaglia tra il PD riminese e il Movimento 5 Stelle dopo l’annuncio da parte dei pentastellati riminesi, la scorsa settimana, del sostegno alla candidatura di Gloria Lisi.

Croatti è primo firmatario di un’interrogazione presentata alcuni giorni fa insieme ad altri colleghi in Senato al ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini in un cui si chiede, in particolare, di rivalutare la fattibilità della fontana ritenuta invasiva e non rispettosa dei vincoli e dell’identità dell’area.

La prima stoccata a Croatti è arrivata su Facebook nel primo pomeriggio dal segretario provinciale del PD Filippo Sacchetti, seguito poche ore dopo dagli assessori Morolli e Frisoni e dalla consigliera Corazzi. Simile in tutti i post il canovaccio: prima il riferimento al caso del bando delle periferie del 2018, poi l’attacco diretto sulla questione Piazza Malatesta, sottolineando come le scelte progettuali siano state avvallate dalla stessa Lisi come membro della Giunta.

Su Croatti, Sacchetti premette: “Era già stato contro al finanziamento “bando periferie” del progetto riqualificazione lungomare, di cui oggi dopo anni di sacrifici e denti stretti vediamo i risultati di qualità e migliore vivibilità”. E oggi “Chiede di far rivedere il progetto di piazza Malatesta. Che è un progresso urbano che lo stesso ministero della cultura riconosce in una progettualità museale, per il consolidamento del Fellini museum. Un progetto che ci porterà nel mondo, come ci è andato il maestro Fellini, fatto di riqualificazione urbana, richiami fisici e interazione con le più importanti opere del cinema italiano. Non sono esperto in materia e non mi addentro nel dibattito, ma quella fontana da riprogettare, caro senatore altro non è che una lama d’acqua che sottolinea il fossato e ha una nebulizzazione. Come i migliori interventi di riqualificazione urbana in Europa crea socialità, sono luoghi di memoria ma anche di vita e che possono permettere di imparare tramite l’esperienza. Possiamo discutere del gusto e delle legittime opinioni, ma addirittura scomodare un ministro per sconsacrare un punto di forza di questa amministrazione, contro l’interesse dei riminesi, davvero non serve. C’erano i parcheggi e asfalto, oggi corre acqua e bambini che si divertono”. Nota finale: “La sovrintendenza, braccio operativo del ministero, ha approvato e visionato tutte le fasi del progetto, così come la candidata che il movimento 5 stelle sostiene”.

Notizie correlate