Indietro
menu
Avanti piano

Copertura vaccinale. Rimini cresce ma in Romagna resta il divario

In foto: L'hub vaccinale di Rimini
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 11 ago 2021 17:36 ~ ultimo agg. 19:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche nelle fasce più giovani, dopo un avvio stentato, comincia a prendere corpo la copertura vaccinale in provincia di Rimini. Resta comunque inalterato il ritardo rispetto alle altre zone della Romagna. Secondo i dati aggiornati al 9 agosto nella fascia 12-19 anni, in una settimana la copertura per chi ha almeno una dose è salita dal 31 al 37%, mentre la media romagnola è salita dal 38 al 45%. La fascia 20-29 anni è salita dal 47 al 53%, la media romagnola è salita dal 52 al 58%. Per quanto riguarda i cicli completi, la fascia 12-19 anni è salita dal 14 al 18%, mentre la media romagnola è salita dal 21 al 26%; la fascia 20-29 anni è salita dal 18 al 26%, la media romagnola dal 27 al 35%. Forlì e Ravenna si dividono il primato delle coperture più alte.

Le percentuali di copertura con almeno una dose:

Le percentuali dei cicli completati: