Indietro
menu
sequestrati 1780 euro

Campanellari sorpresi dalla Stradale su viale Vespucci

In foto: il materiale sequestrato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 17 ago 2021 14:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa volta l’appostamento dei “pali”, per individuare le forze dell’ordine e darsela a gambe prima del loro arrivo, non ha funzionato e la Polizia Stradale di Rimini è riuscita ad individuare sei campanellari, intenti a truffare turisti in viale Vespucci. Ieri sera attorno alle 22 gli agenti sono riusciti a fermare l’ennesimo raggiro e bloccare i sei individui, tutti provenienti dall’Est Europa, ma domiciliati in un residence di Rimini.

L’abile intervento dei poliziotti ha permesso di sequestrare tutto l’armamentario del gruppo, 1780 euro e 150 franchi svizzeri, provento delle truffe giù messe a segno durante la serata. I sei sono stati segnalati al Questore di Rimini per l’adozione del foglio di via obbligatorio e ad ognuno è stata comminata una multa di 1000 euro per la violazione del regolamento di polizia urbana che vieta il gioco delle tre carte.