Indietro
menu
Sfida a due

A Novafeltria in campo il sindaco uscente Zanchini e Ottavia Borghesi

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 31 ago 2021 10:09 ~ ultimo agg. 15:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Alle urne del 3 e 4 ottobre, al momento, sarà una sfida a due nel comune di Novafeltria. Ormai da tempo il sindaco uscente Stefano Zanchini, eletto nel 2016 con la lista Percorso Comune (area centrodestra), aveva ufficializzato la sua ricandidatura. Nel centrosinistra era invece partito il percorso di Novaè arrivato ad elaborare un programma ma senza esprimere una candidatura. Candidatura che ora arriva dall’area di centrosinistra. Si tratta di Ottavia Borghesi che si presenta con la lista IN-NOVA che si richiama “agli ideali originari che hanno consentito la nascita di Novaè“. “Il nostro obiettivo oggi – spiegano – è quello di portare avanti un progetto che parta dalla condivisione e da uno sviluppo del territorio di ampio respiro al fine di rappresentare un’alternativa positiva e credibile al centrodestra, ponendosi all’ascolto dei cittadini che vivono nel capoluogo e nelle frazioni per capirne i bisogni reali e tradurli in azioni e scelte concrete“.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati