Indietro
menu
Dondolando sul mare

Torna l'altalena nell'acqua, simbolo delle estati romagnole di un tempo

In foto: un'altalena per tutte le età
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 10 lug 2021 19:09 ~ ultimo agg. 11 lug 15:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’associazione “Rimini Sparita” con il sostegno di CNA, ha riportato sulla spiaggia di Rimini l’altalena in acqua, uno dei simboli dell’estate romagnola dagli anni sessanta agli anni novanta.
La versione 2021 è stata inaugurata oggi a Marina Centro.

Le altalene in acqua sono state smantellate nel 1991 per problemi di manutenzione, ma fino a quel momento, sulla riviera romagnola ce n’era una ogni 150 metri. Per questo, tutti i “senior” riminesi e chiunque abbia passato almeno un’estate sulle nostre spiagge, ha un ricordo, una fotografia in bianco e nero o a colori, di questa esperienza che da oggi può essere vissuta di nuovo al bagno 24 Serafino, a marina centro.

Dopo aver ricevuto nuovamente l’ok da Comune, Demanio, Agenzia delle dogane e dei Monopoli, Capitaneria di Porto, Sovrintendenza delle Belle Arti di Ravenna, valutazione del confine di Stato, da oggi, ma in una struttura più tecnicamente sicura e all’avanguardia, si può gratuitamente dondolare sull’acqua e regalarsi un sorriso, dopo gli ultimi anni difficili.