Indietro
menu
Cronaca Rimini

Spaccio al parco di Rivazzurra: un arresto e una denuncia

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 29 lug 2021 16:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un 21enne tunisino arrestato per spaccio e un 24enne denunciato. E’ l’esito dell’intervento compiuto mercoledì sera dagli agenti della Squadra Mobile nella zona del parco giochi di Rivazzurra, nei pressi del bagno 128. I poliziotti della sezione antidroga sono stati attirati da un capannello di quattro ragazzi fermi nella zona meno illuminata e hanno proceduto ai controlli: il 21enne, apparso subito particolarmente nervoso ed insofferente, è stato trovato in possesso di un involucro di cocaina del peso di 5.43 grammi, di un pezzo di hashish di 52 grammi e di un coltello a serramanico. Condotto in Questura, su disposizione del P.M. di turno è stato trattenuto ed in mattinata ne è stato convalidato l’arresto. Disposto per lui anche il divieto di dimora in provincia di Rimini.
Nei guai anche un 24enne tunisino che, oltre ad aver declinato false generalità agli agenti, è stato trovato in possesso di un pezzo di 23 grammi di hashish. Per lui, già gravato da precedenti, è scattata la denuncia.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione