Indietro
menu
focus sulle sue bellezze

Luoghi d'incanto. Dieci piccoli documentari raccontano Rimini

In foto: un momento delle riprese
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 5 lug 2021 12:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Luoghi d’incanto”. E’ il titolo di una docuserie alla scoperta di Rimini ideata, realizzata e prodotta da Michela Cesarini (Discover Rimini) ed Eugenio Giovanardi (Emotion Bike ed Eshu Adv). Il progetto varrà pubblicato con puntate settimanali, dal 7 luglio, sui canali social e Youtube di Discover Rimini ed Emotion Bike. Si tratta di 10 mini documentari, della durata di 10-15 minuti, per raccontare la ricchezza del territorio riminese, con uno storytelling che si avvale delle immagini d’epoca dellArchivio fotografico della Biblioteca civica Gambalunga e della Cineteca di Rimini. Al centro della narrazione piazza Cavour, il Grand Hotel, la Chiesa di Sant’Agostino, il Borgo San Giuliano, il Ponte di Tiberio, il Tempio Malatestiano, l’Arco d’Augusto, il Teatro Galli, piazza Tre Martiri e Castel Sismondo.

I video saranno utili strumenti presenti online condivisibili da tutti quegli ‘attori’ che operano nel campo del turismo e che intendono catturare l’attenzione di un target interessato alla storia della destinazione. L’iniziativa ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Rimini e di Visit Romagna e ha l’autorizzazione della Diocesi di Rimini per le riprese negli edifici sacri. Fama Industre Rimini e IEG (Italian Exibition Group) hanno contribuito a sostenere la campagna di comunicazione.

Notizie correlate