Indietro
sabato 31 luglio 2021
menu
Dichiarato inammissibile

Il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI respinge il ricorso di Braiati

In foto: Paolo Braiati
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 13 lug 2021 20:34 ~ ultimo agg. 20:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In data di oggi il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI ha respinto definitivamente il ricorso dell’ex Presidente del CRER, Paolo Braiati, dichiarandolo inammissibile, come era accaduto nei precedenti gradi di giudizio.

L’azione intentata metteva in dubbio la regolarità dell’Assemblea Elettiva tenutasi in modalità “da remoto” lo scorso 10 gennaio, nel pieno rispetto della salute di tutti i partecipanti a fronte dell’emergenza pandemica, un’occasione in cui il Presidente Regionale Simone Alberici ha ottenuto una vittoria schiacciante e cristallina.

Il Comitato Regionale dell’Emilia Romagna ringrazia l’Avvocato Iacopo Annese per avere tutelato gli interessi del CRER a titolo gratuito per tutto l’arco di un percorso giuridico che, come è sempre auspicabile, ha fatto trionfare la verità.

La volontà dei Club è stata rispettata e questo è quello che più conta, a conferma di quel cambiamento che sta portando, e porterà sempre di più, le Società al centro del nostro movimento.

https://www.coni.it/it/attivita-istituzionali/collegio-di-garanzia-dello-sport/giudizi.html

Damiano Montanari
Ufficio Stampa e Comunicazione CRER FIGC LND