Indietro
menu
Nessun decesso, meno ricoveri

I contagi continuano a crescere: 63 nel riminese e 266 in Regione

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 18 lug 2021 14:43 ~ ultimo agg. 19 lug 12:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue l’effetto della variante delta sui contagi che oggi in provincia di Rimini sono 63, con 44 sintomatici. Si tratta del dato più alto in Regione davanti a Reggio Emilia con 49. Appena due le guarigioni.

Numeri in crescita anche nel resto dell’Emilia-Romagna dove si sono registrati 266 casi in più rispetto a ieri, su un totale di 13.203 tamponi (oltre 8.200 quelli rapidi) eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’2%.

Dei nuovi contagiati, 69 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 53 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 111 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 29,9 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Rimini con 63 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (49) e Bologna (39); poi Modena (31), Parma (20), Cesena (11) e Ravenna (11). Quindi Ferrara (5), Forlì (5) e infine Circondario Imolese (4).

Per quanto riguarda le persone complessivamente guaritesono 48 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 372.771.

casi attivi sono 2.706 (+218 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 2.552 (+223), il 94,3% del totale dei casi attivi.

Non si registrano nuovi decessi. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione restano quindi 13.268.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 13 (-1 rispetto a ieri), 141 quelli negli altri reparti Covid (-4).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), nessuno a Parma (-1), 4 a Modena (invariato), 4 a Bologna (invariato), 1 a Ferrara (invariato), e 1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero in terapia intensiva anche Reggio EmiliaImola, RavennaForlì e Cesena.

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.864 a Piacenza (+28 rispetto a ieri, di cui 15 sintomatici), 28.861 a Parma (+20, di cui 13 sintomatici), 47.223 a Reggio Emilia (+49, di cui 45 sintomatici), 66.002 a Modena (+31, di cui 21 sintomatici), 82.683  a Bologna (+39, di cui 29 sintomatici), 12.701 casi a Imola (+4, tutti sintomatici), 23.253 a Ferrara (+5, di cui 3 sintomatici), 30.654  a Ravenna (+11, di cui 10 sintomatici), 17.150 a Forlì (+5, tutti sintomatici), 19.799 a Cesena (+11, di cui 8 sintomatici) e 36.555 a Rimini (+63, di cui 44 sintomatici).

Capitolo vaccini: sono state somministrate complessivamente 4.522.192 dosi mentre sono 1.954.060 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.