Indietro
lunedì 27 settembre 2021
menu
Basket C Silver

Giuseppe Altavilla è il nuovo playmaker dei Titans

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 29 lug 2021 12:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Pallacanestro Titano è lieta di annunciare – si legge in una nota – l’arrivo, per la stagione 2021-2022, di Giuseppe Altavilla, playmaker classe 1997 (24 anni il prossimo 4 agosto) che va ad arricchire il reparto esterni della truppa di coach Porcarelli.

Altavilla, cresciuto nel settore giovanile di Brindisi, è ad Ostuni in C Silver da fresco maggiorenne e poi (2016-2017) è in Romagna, ai Crabs, dove gioca nelle giovanili (DNG) e in Serie B. Nell’annata successiva è in A2 a Montegranaro, poi incrocia i destini dei Titans giocando in C Silver a Fermignano. Lì è il miglior realizzatore di squadra e tra i primi cinque del campionato. Nel 2019/2020 si trasferisce a Bergamo e gioca nel Seriana Basket, in C Silver.

Giuseppe, benvenuto a San Marino. Come sono nati i contatti che hanno portato al suo arrivo?
“Conosco Simone Porcarelli dai tempi dei Crabs. Siamo rimasti in contatto e quest’anno, essendo iscritto all’università a Urbino, si è materializzata la possibilità di essere qui. Ho colto al volo l’offerta e mi fa molto piacere far parte dei Titans”.

Come si descriverebbe ai suoi nuovi tifosi?
“Come uno che ci mette il cuore e che in campo è un gran rompiscatole che vuole sempre vincere. Mi piace l’agonismo e lo spirito di spogliatoio, mi diverto nella battaglia”.

Quali sono i propositi per il prossimo campionato?
“Sicuramente innanzitutto tornare a giocare, questa rimarrà l’esperienza più bella. Poi so che la squadra si sta formando e da parte mia farò il massimo per dare il miglior contributo possibile. L’idea è competere per i primi posti, non vedo l’ora di cominciare”.