Indietro
sabato 27 novembre 2021
menu
Sez. Boxe Polisportiva Riccione

Giovedì sera al parco Riccione Avventura "La boxe per tutti", ingresso libero

In foto: Erica Montalbini con tecnico Cancellieri
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 14 lug 2021 13:50 ~ ultimo agg. 13:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo tanti match a porte chiuse a causa delle restrizioni per la pandemia, la Polisportiva Riccione riporta la boxe tra la gente. Grazie alla collaborazione tra la sezione Boxe della Polisportiva, il parco Riccione Avventura e la pizzeria Da Quei Matti, domani (giovedì 15 luglio) alle ore 21 andrà in scena proprio nel Parco Riccione Avventura la riunione interregionale di pugilato “La Boxe per tutti”.

L’evento, ad ingresso gratuito, prevede come “antipasto” una piccola esibizione dei giovanissimi atleti della Boxe Polisportiva Riccione e a seguire 6 avvincenti incontri di varie categorie pugilistiche con atleti di Emilia Romagna, Marche, Lazio e Abruzzo.

Si inizia con la sfida tra Elite II 69 kg tra Massimo Palmieri della Boxe Riccione e il laziale Lorenzo Boni della società ASD Revolution di Roma, poi sarà la volta dei giovani (categoria Youth 64 kg) con il talentuoso Michele Campa della Cattolica Boxe ad incrociare i guantoni con il pari quota Gianluca Carlucci della Phoenix Boxe Fano. Donne sul ring nel terzo incontro (categoria Elite II serie): la riccionese Dafne Martini se la vedrà con Agnese Bartoli della Edera Gym Ravenna, prima dell’incontro tra altri due giovani Youth 69 kg: Nicolò Galli (Pugilistica Senigallia) contro un avversario abruzzese da confermare.

Nel finale di serata, l’esperta campionessa della Boxe Polisportiva Riccione, Erica Montalbini (Elite I serie 64 kg) sfiderà Mary Anne Da Costa della Asd Revolution Roma. Gran finale con il match clou della serata con l’incontro tra due Elite I serie 75 kg: Pietro D’Amato (Polisportiva Riccione) contro Andrea Governatori (Asd Revolution Roma).

“Sarà una bella occasione per rivedere la boxe dal vivo – spiega il tecnico della sezione Boxe Polisportiva Riccione, Ivan Cancellieri -. Abbiamo profuso un grande impegno per organizzare questa serata di sport in uno dei luoghi di Riccione frequentati da giovani e famiglie come il Parco Riccione Avventura proprio per riportare lo sport tra i giovani dopo tanto tempo trascorso forzatamente in casa. Certo, la boxe agonistica non si è mai fermata e noi come Boxe Polisportiva Riccione abbiamo sempre continuato ad allenarci e a partecipare alle competizioni a porte chiuse, ma a tutti gli atleti mancano quegli stimoli che solo il pubblico può dare. Allo stesso modo, vorremmo tanto che assistere ad interessanti match di pugilato all’aperto, in un contesto così speciale e familiare, fosse uno stimolo anche per i ragazzi a fare sport, ricordando che la boxe è una disciplina adatta a tutte le età”.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
booked.net