Indietro
giovedì 2 dicembre 2021
menu
Galimberti Tennis Academy

Dennis Spircu con l'Italia U12 nella Lampo Trophy Nation Cup a Rezzato

In foto: La squadra italiana alla Lampo Cup
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 6 lug 2021 13:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una convocazione che conferma come Dennis Ciprian Spircu sia uno degli under 12 più promettenti del panorama nazionale. Il giovanissimo allievo della Galimberti Tennis Academy fa infatti parte della selezione italiana in gara nella 19esima edizione della Lampo Trophy Nation Cup, torneo internazionale under 12 per nazioni (targato Tennis Europe) che da martedì 6 a sabato 10 luglio vede una cinquantina di talenti sfidarsi sui campi dell’Olimpica Tennis Rezzato per i titoli che nel 2019 furono di Italia (maschile) e Bulgaria (femminile).

Alla luce del forfait dell’ultim’ora della squadra messicana maschile, nella competizione per ragazzi sono diventate due le formazioni italiane: il talento riminese, che in questa stagione ha conquistato i trofei nelle prime due prove del Circuito Junior Next Gen nazionale osservato dal settore tecnico federale vincendo i tornei di Villa Carpena (macroarea Nord-Est) e Lanciano (Centro-Sud), oltre ad aggiudicarsi singolare e doppio ai campionati regionali pugliesi Under 12 – Spircu è tesserato per il Ct Maglie – validi come qualificazione alla Coppa “Lambertenghi” (campionati italiani di categoria), è nel team “rosso” insieme a Lorenzo Rocco, inserito appunto nel Group Red con Slovenia (avversaria d’esordio), Austria e Serbia, mentre è composta da Mattia Cona, Riccardo Manca e Mattia Baroni la formazione “blu” sorteggiata appunto nel Group Blu con Israele, Bosnia Herzegovina e Bulgaria.

A difendere il Tricolore (capitani delle rappresentative azzurre sono Luca Ronzoni e Massimo Ogna) nella gara femminile sono Ginevra Batti, Elena Toccacieli e Micol Salvadori, inserite nel Group Red con Austria, Slovenia e Serbia.

Intanto a Veli Losinj, in Croazia, altri due allievi a Cattolica dell’Academy dell’ex davisman azzurro hanno esordito in modo convincente nell’Adriatic Cup, torneo Tennis Europe Under 16 (3ª categoria). Davide Liberati al 1° turno ha sconfitto 6-1 6-1 la wild card locale Dominik Banovic e ora sfida il serbo Luka Ilic (n.16 del seeding), mentre il rumeno Andrei Matei Ganea, dopo essersi qualificato, ha proseguito il suo cammino superando 6-4 6-1 il croato Luka Jurlina e al 2° turno se la vedrà con il francese Adrien Ducruet (n.6).

Nel 2° turno del doppio: Ganea-Liberati contro Bedir-Kuznetsov (Tur-Rus, n.6).

Ufficio stampa Galimberti Tennis Academy
Alessandro Giuliani

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO