Indietro
menu
avventura a lieto fine

11enne lascia l'hotel di notte per farsi un "giro" a Rimini. Rintracciato

In foto: i carabinieri di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 1 lug 2021 12:45 ~ ultimo agg. 18:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una avventura a lieto fine per un giovanissimo turista che ha fatto però vivere momenti di grande apprensione al padre in vacanza con lui.

Erano circa le 2.30 della notte quando i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Rimini sono riusciti a rintracciare un bambino di 11 anni che aveva lasciato la propria stanza d’albergo, approfittando del padre che dormiva. L’11enne, originario della provincia di Bolzano, è stato rintracciato al bagno 9 di fronte a piazzale Fellini. In vacanza col padre, aveva deciso di uscire per andare in sala giochi ma, non trovandone aperte, aveva pensato di proseguire il suo girovagare nella zona di Marina Centro, dal bagno 26 al bagno 9. Numerose le segnalazioni arrivate anche da parte di passanti, insospettiti dalla presenza di un bambino che vagava in piena notte da solo sul lungomare e senza rispondere a chi gli rivolgeva la parola. Ai militari che lo hanno trovato tra le cabine del bagno 9, l’11enne ha detto di essersi nascosto in spiaggia per fare in modo che nessuno sapesse della sua fuga, con l’intenzione di rientrare indisturbato in albergo sperando che i genitori non si accorgessero della sua “avventura”. In ottime condizioni di salute, il ragazzino è stato affidato al padre ed entrambi hanno fatto rientro in hotel.

Meteo Rimini
booked.net