Indietro
menu
Oggi consegna e benedizione

Un nuovo pulmino a disposizione dell'Unitalsi

In foto: la consegna in Curia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 25 giu 2021 19:33 ~ ultimo agg. 19:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Oggi davanti al Duomo di Rimini c’è stata la donazione ufficiale, con la benedizione del Vescovo, di un nuovo pulmino a disposizione dell’Unitalsi: l’associazione impegnata ogni giorno gratuitamente a favore delle fasce più disagiate. Si tratta di un mezzo offerto in comodato gratuito.

Con questo mezzo, la “flotta” della sottosezione riminese si amplia a tre mezzi, sempre più necessari per trasportare disabili e anziani, per ogni tipo di accompagnamento: visite mediche, casa di cura, ospedale, e qualsiasi altra necessità, dal lunedì al sabato, e sempre gratuitamente.
Il nuovo pulmino servirà in particolare la zona nord, da San Vito a Santarcangelo, mentre i restanti due sono utilizzati su Rimini e sulla zona sud della Diocesi. Il mezzo, in comodato gratuito, arriva grazie all’impegno di Pubblicità Solidale, specializzata nel creare sinergie tra pubblico e privato per il sociale. Un’estate in cui l’Unitalsi saluta finalmente la ripresa dei pellegrinaggi, fermi dal 2019.

L’associazione, nata a Rimini nel 1935, l’anno seguente ha effettuato il primo pellegrinaggio a Lourdes, e oggi è impegnata quotidianamente al servizio delle fasce più disagiate. In particolare: attività a supporto dei Pellegrinaggi, l’assistenza domiciliare agli anziani, il trasporto di anziani e ammalati, i soggiorni estivi e gli interventi d’emergenza sociali. In marzo organizza la Giornata nazionale con la vendita di piantine di ulivo il cui ricavato è destinato al sostegno delle varie attività solidali. Attualmente Unitalsi – sottosezione di Rimini conta 110 soci attivi.
È diffusa in tutti i vicariati della Diocesi, da Savignano a Cattolica, da Santarcangelo a Morciano.

Oltre a Valentino Antonelli, presidente, la sottosezione conta un vice presidente, 5 consiglieri, 1 responsabile pulmini, 1 infermiere, 1 personale, 1 animatore, 1 un responsabile protezione civile.
L’ultimo pellegrinaggio a Lourdes organizzato da Unitalsi, nell’ottobre 2019, ha visto la partecipazione di 120 persone. Dopo l’emergenza sanitaria, finalmente l’associazione può ritornare ad organizzare pellegrinaggi: 23-27 agosto 2021 a Lourdes. Sarà un pellegrinaggio sicuro, organizzato con tutti i crismi anti-Covid e nel rispetto di tutte le normative vigenti. Informazioni e iscrizioni: 327.1799868, oppure 0541.455420 (ore 15-18, lunedì, mercoledì e venerdì).

Notizie correlate
di Redazione