Indietro
menu
complesso monumentale

Degrado ingresso lato mare cimitero di Rimini. Richiesta di intervento

In foto: intonaco
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 13 giu 2021 15:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da due anni invoca lavori per l’entrata del cimitero monumentale di Rimini lato mare, ma ancora nulla è stato fatto. La denuncia arriva da Luigino Garattoni che ricorda come la sua prima lettera all’amministrazione per segnalare il degrado di quell’ingresso sia datata luglio 2019. “Sono oltre due anni – spiega – che chiedo un intervento conservativo, ma nulla è cambiato. Forse il cimitero non merita la stessa attenzione dei lungomari ma siccome spesso si cita la memoria e il ricordo delle persone venute a mancare come fattore valoriale servirebbe allora concretamente avere cura di questi luoghi e l’assessore competente dovrebbe predisporre gli interventi necessari e non più rinviabili.

Gli intonaci, le murature ed alcune colonne si sono distaccate con rischi per la staticità delle stesse, a cui si aggiunge la mancato consegna dei lavori di un lotto, che doveva essere concluso mesi fa ma è ancora da terminare.

Notizie correlate