Indietro
menu
Verso il voto

Centrodestra. Tre liste civiche propongono la candidatura di Davide Frisoni

In foto: Davide Frisoni
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 30 giu 2021 11:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Oggi è atteso il tavolo nazionale dei partiti di centrodestra che dovrà valutare le candidature riminesi. E mentre, a causa della mancata convergenza tra Lega, FI e FdI, sembra tramontare l’ipotesi del civico, tre liste che da tempo siedono al tavolo locale di coalizione tornano a proporre il nome di Davide Frisoni. Si tratta di Con Rimini, Rete Civica e Rinascimento che tirano anche le orecchie al centrodestra che “anziché trovare un accordo sulla candidatura, ha alzato i toni e nella fase più significativa, si è messa a disquisire sulla civicità di questo o quel candidato, dimenticando che l’unica vera realtà civica è quella da noi rappresentata.” Le tre liste nei giorni scorsi avevano dato disponibilità a sostenere la candidatura di Enzo Ceccarelli nella  “volontà di trovare una sinergia tra tutte le componenti del centro destra. Ma a quanto pare questa disponibilità non è stata recepita nel migliore dei modi” scrivono. E allora, forti anche delle dichiarazioni di Matteo Salvini che “a Bologna ha ribadito che le candidature nelle grandi città devono esprimere una candidatura civica e non politica” avanzano il nome dell’attuale presidente della commissione cultura del comune di Rimini, Davide Frisoni. “Una proposta – spiegano – realmente Civica, senza se e senza ma, che può costruire finalmente, insieme al centrodestra, una svolta per Rimini. In una città che si candida a Capitale Italiana della Cultura 2024, che anche grazie agli interventi e azioni di Davide Frisoni in questi anni Rimini ha fatto della cultura una nuova scommessa, quale miglior scelta se non un “artista pragmatico” a guidare la città con intelligenza, che mette al centro il desiderio e gli interessi dei cittadini? Riteniamo che Davide Frisoni sia l’unico “ Civico” che ha maturato una esperienza amministrativa, con l’unico scopo di offrire competenze e che oggi sia in grado di occuparsi del futuro di una Rimini che ha voglia di riscatto internazionale senza perdere di vista i bisogni concreti dei cittadini. Un valore aggiunto – concludono – che altri candidati non hanno“.