Indietro
martedì 15 giugno 2021
menu
Basket C Silver

Vittoria a Forlimpopoli e Angels Santarcangelo matematicamente primi

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 9 mag 2021 08:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Baskérs Forlimpopoli-Dulca Santarcangelo 52-60 (10-17; 28-24; 39-43)

IL TABELLINO
Forlimpopoli: Rombaldoni 3, Piazza 13, Dell’Omo 13, Ricci 8, Flan 9, Gorini 6, Nucci, Matteucci, Naldini, Donati, Torelli, Gaspari. All. Agnoletti, Ass. Ronci.

Santarcangelo: Gamberini 16, Scarponi 13, Semprini 8, Frigoli 7, Mulazzani 3, Vandi 9 Fusco 4, Tamburini, Polverelli, Chiari, Pesaresi n.e. All. Ceccarelli, Ass. Bronzetti.

CRONACA E COMMENTO
Arriva sul campo dei Baskers Forlimpopoli la matematica certezza del primo posto per i gialloblù di coach Gabriele Ceccarelli al termine di una partita sempre punto a punto con Forlimpopoli che vede il forfait alla partita di Nucci, Donati e Piani mentre per gli Angels in panchina per onor di firma Luca Pesaresi e Niccoló Buzzone.

La partita. La posta in palio è alta e si sente fin dalle prime battute al PalaPicci con le difese a prevalere sugli attacchi. Santarcangelo riprende doveva aveva lasciato dieci giorni prima nel match di andata appoggiando la palla in post basso e difendendo forte, così dopo 5’ di gioco i gialloblù guidano 6-10 con due lay up di Ettore Semprini e le triple di Scarponi e Frigoli. Forlimpopoli è sugli scudi con Piazza e Dell’Omo chiudendo così il primo quarto sul 10-17 con Rombaldoni costretto alla panchina precauzionalmente.

Nel secondo periodo il gioco dei locali è più intenso, i Dulca Angels sbagliano tante conclusioni in attacco subendo la difesa al limite del fallo dei locali, che a loro volta con Ricci e Flan segnando in attacco si riavvicinano ai gialloblù (17-21 al 15’). Gli Angels segnano con il contagocce, con il solo Scarponi coadiuvato da Gamberini a portare punti sul tabellone che a metà partita dice 28-24.

Negli spogliatoi coach Cecca sprona la truppa che prontamente risponde sul campo. Capitan Gamberini si carica la squadra sulle spalle firmato 7 punti in un amen, Forlimpopoli però con Piazza è incontenibile e resiste alla prima carica gialloblù (35-31 al 25’). Santarcangelo aggiusta un attimo la mira dall’arco e così Ale Vandi insieme a Semprini firmano il sorpasso sul finale di quarto 39-43.

Nell’ultimo periodo è battaglia su entrambi i lati del campo, gli Angels con Frigoli e un ritrovato Fusco trovano addirittura il massimo vantaggio sul +7 (40-47 al 35’) ma i locali non si scompongono e ricuciono subito con Dell’Omo e due punti di Ricci 47-49 al 36’, i gialloblù rimangono lucidi e ancora una volta Gamberini in post basso spiega pallacanestro tramutando in canestri delle quasi palle perse. Con un libero di Scarponi arrivato sul tecnico di Agnoletti, i Dulca Angels si riportano avanti 47-53 al 37’. In attacco arriva allo scadere dei 24 secondi per Forlimpopoli la bomba dell’interessante esterno Gorini seguito nell’azione successiva da due tiri liberi di Ricci che portano di nuovo Forlimpopoli vicina (52-53 al 38’). L’esperienza dei ragazzi gialloblù però si rivela importante perché Frigoli converte due tiri liberi grazie al bonus dei locali, in difesa arriva un recupero e in attacco, come all’andata, Fusco sigla il canestro che a 30 secondi dalla fine regala la vittoria agli Angels Santarcangelo, consolidata da altri due tiri liberi di Frigoli portando così il risultato finale sul 52-60.

Obiettivo raggiunto dai ragazzi di coach Ceccarelli, che dovranno attendere ancora per conoscere l’avversaria dell’unico turno di playoff disponibile che si giocherà al meglio delle tre gare, la prima a Santarcangelo, al PalaSGR (data di inizio 5/6) e poi l’eventuale “bella” ancora in casa.

Il mini girone andrà avanti fino al 22 maggio con gli Angels che osserveranno un turno di riposo e poi affronteranno Granarolo in casa al Pala SGR.