Indietro
menu
ferita anche una ragazza

Sbanda in scooter e finisce contro un albero: 19enne in gravi condizioni

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 31 mag 2021 12:04 ~ ultimo agg. 1 giu 10:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un attimo di distrazione, la ruota anteriore del motorino che tocca il cordolo del marciapiede, l’impatto tremendo contro un albero. E’ in gravi condizioni il 19enne di Misano che ieri sera, verso le 22.30, ha perso il controllo del suo scooter in viale Trento Trieste a Riccione. il giovane, all’arrivo dei soccorsi aveva già perso conoscenza, è stato trasportato con il codice di massima gravità all’ospedale Bufalini di Cesena grazie all’intervento dell’elimedica da Bologna abilitata al volo notturno. Attualmente è in coma farmacologico, la prognosi riservata. Meno serie, invece, le condizioni della ragazza (una 18enne anche lei di Misano) che era in sella con lui, portata in ospedale a Rimini.

I due giovani procedevano in direzione sud quando – secondo una prima ricostruzione – lo scooter ha sbandato improvvisamente terminando la sua corsa contro il tronco di un albero a lato della carreggiata. E’ probabile che il 19enne, alla guida del motorino, abbia toccato inavvertitamente il cordolo del marciapiede e non sia più riuscito a riprendere il controllo del mezzo. Il giovane, che ha centrato in pieno il grosso tronco, è apparso subito molto grave. E’ stato stabilizzato e intubato sul posto dal personale del 118, intervenuto in viale Trento Trieste con ambulanza e auto medicalizzata. Poi il volo verso il nosocomio cesenate. La giovane invece ha riportato traumi meno importanti e si è optato per il trasferimento a Rimini.

Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nell’incidente. La ricostruzione della dinamica è affidata alla polizia Locale di Riccione.

Notizie correlate