Indietro
domenica 20 giugno 2021
menu
Torneo ITF di Monastir

Picchione e Turchi si fermano al turno decisivo delle qualificazioni in Tunisia

In foto: Andrea Picchione
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 11 mag 2021 09:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue intensa l’attività, anche sul fronte internazionale, per gli allievi della Galimberti Tennis Academy. Per la seconda settimana di fila, in particolare, Andrea Picchione ha sfiorato la qualificazione al tabellone principale nel “Magic Hotel Tours”, torneo Itf Future tunisino di Monastir (15.000 dollari, cemento).

Il 22enne giocatore aquilano ha superato al primo turno per 6-3 3-0 ritiro il francese Imran Sibille, poi al secondo turno ha sconfitto 6-4 6-2 il brasiliano Laelson Rodrigues, prima di cedere 6-2 6-4 nel match che valeva l’ingresso al main draw al francese Francois Musitelli, tennista che si esprime molto bene sul veloce dopo l’esperienza nei College Usa.

Stop al turno decisivo delle qualificazioni anche per Anthony Turchi, altro giocatore seguito dall’ex davisman azzurro e dal suo staff nell’Academy di Cattolica. Il francese ha battuto 6-1 6-2 all’esordio il portoghese Valentin De Carvalho, poi al secondo turno si è imposto per 7-6 (5) 1-6 10-7 sul cileno Michel Vernier, terza testa di serie delle qualificazioni, venendo fermato dallo statunitense Jacob Brumm (6-4 6-0 lo score).

Un altro americano, Zachary Svajda, quarta testa di serie delle “quali”, ha sconfitto per 6-2 6-2 al primo turno Andrea Del Federico, altro allievo della Galimberti Tennis Academy impegnato in questa trasferta in Tunisia.

Ufficio stampa Galimberti Tennis Academy
Alessandro Giuliani

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.