Indietro
martedì 4 maggio 2021
menu
Track&Field San Marino

Oltre 430 atleti da tutta Italia per "The Space TEN San Marino"

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mar 4 mag 2021 18:20 ~ ultimo agg. 20:43
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’ennesima sfida vinta da Track&Field con l’organizzazione della The Space TEN San Marino, la prima Gara Nazionale FIDAL 10 Km di corsa su strada nella Repubblica di San Marino.

Un percorso di gara studiato e testato durante gli ultimi difficili mesi in zona rossa, alla ricerca di una gara veloce, in mezzo alla natura e soprattutto adatto per un evento di interesse nazionale.

Poco meno di quattro settimane di tempo per organizzare nei minimi dettagli una competizione sportiva riservata agli atleti, con un tracciato certificato, nel rispetto della normativa vigente e delle procedure previste dal protocollo federale sportivo.

Oltre 430 atleti, provenienti da tutta Italia, si sono presentati allo start allestito a Gualdicciolo con tanta voglia di ripartire e testare le condizioni della preparazione in vista dei prossimi appuntamenti della stagione agonistica. Da Messina a Domodossola, per un week end all’insegna dello sport all’aria aperta alla scoperta della Repubblica di San Marino.

Almeno 86 società sportive rappresentate dai propri atleti, tra le quali: GS Gabbi Bologna, Calcestruzzi Corradini Excelsior, Dinamo Sport Bellaria, Atletica Osimo e Fiamme Oro Padova.

102 donne e oltre 300 uomini al via di quella che si è poi rivelata la gara su strada più veloce di San Marino, su un percorso leggermente collinare, con pendenza media del 2% per un dislivello di 40 metri.

Una partenza impressionante, con lo scatto degli atleti élite con una velocità media di 20 km/h. Poi verso il 2° km l’ulteriore accelerazione di Daniele D’Onofrio, la giovane promessa delle Fiamme Oro, tallonato da Nicholas De Nicolò, Giacomo Pensalfini, Alberto Della Pasqua, Marco Fiorini e Vasyl Matviychuk.

A metà gara, dopo lo spettacolare passaggio sul ponte di Gorgascura e sul ponte dei Mulini, il ritorno il leggera discesa sulla pista ciclabile immersa nel verde, lungo il torrente San Marino, ha creato le condizioni per la fuga di Daniele D’Onofrio, che ha saputo gestire il distacco fino al traguardo, chiudendo la prova in 31’08”, davanti a Nicholas De Nicolò della Dinamo Sport con 31’23”. Al terzo posto Giacomo Pensalfini dell’Edera Atletica Forlì in 31’32”.

Prima delle donne Simona Santini con l’ottimo tempo di 36’51”, davanti a Caterina Mangolini e Chiara Giachi.

La classifica a squadre maschili ha premiato la GS Gabbi, davanti a ASD Dinamo Sport e Calcestruzzi Corradini Excelsior, mentre in ambito femminile la vittoria a squadre è andata alla Atletica 85 Faenza, davanti a GS Gabbi e ASD Podistica Lino Spagnoli.

La gara, valevole come prova individuale del campionato sammarinese di corsa su strada, ha visto il successo di Michele Agostini (GPA San Marino), 25° tempo assoluto per lui con 34’35”. Al secondo posto Diego Amadio, terzo Ilie Laurentiu. Nelle donne Chiara Guiducci della Track&Field è campionessa sammarinese con il tempo di 44’49”. Seconda Roberta Monaldini (GPA San Marino), terza Mirella Andreini (GPA San Marino).

Samuele Guiducci, presidente Track&Field: “Un grande evento di assoluto livello agonistico, una tra le prime gare in Italia del 2021. Un percorso panoramico, immerso nel verde, con passaggi suggestivi sopra le cascate di Gorgascura e lungo la pista ciclabile del torrente San Marino. Lo staff della Track&Field ha saputo gestire un evento di livello nazionale, anche grazie al supporto delle Istituzioni come la Segreteria allo Sport, la Segreteria al Territorio, il CONS, la FSAL, la FIDAL e le Aziende di Stato per i Lavori Pubblici e per i Servizi Pubblici. Un sentito ringraziamento va a tutti i volontari della Giunta di Castello di Acquaviva, della Giunta di Castello di Chiesanuova, della Virtus Acquaviva, della Federazioni Tiro con Arco e Rugby di San Marino. Infine il ringraziamento agli sponsor: MVP Sport, Hoka One One, Ciacci Gioielleria, AliDesign, Reggini Volkswagen, Gruppo C’è COAL, Montegiardino Miele, Odon San Marino, L’Artistica, Alumask-Alutitan, EnerGreen, San Marino Prosciutti, PRB, RSM111, La Splendor e Seriset”

Ora l’obiettivo è quello di programmare i prossimi eventi, stiamo valutando le date per il Giro del Monte e la San Marino Ekiden Marathon.

Classifche e risultati The Space TEN San Marino 2021

Ufficio stampa
Track&Field San Marino

Notizie correlate