Indietro
domenica 20 giugno 2021
menu
Amichevole con l'Italia

Nazionale di San Marino, Berardi non ce la fa: in ventidue a Cagliari

In foto: Amichevole NAzionale San Marino Vs Italia Partenza arrivo Cagliari Ph©FPF/Filippo Pruccoli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 27 mag 2021 17:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Nazionale di San Marino è da poco sbarcata a Cagliari, sede della sfida amichevole di venerdì sera contro l’Italia di Roberto Mancini, a due settimane esatte dal debutto ad EURO 2020, nella partita inaugurale di Roma contro la Turchia. L’incontro della Sardegna Arena sarà trasmesso in diretta su Rai 1 con calcio di inizio alle ore 20:45.

Novità dell’ultimo momento per San Marino, che ha dovuto fare i contenti col forfait obbligato di Filippo Berardi. L’attaccante della Vibonese non ha recuperato dal trauma distorsivo riscontrato nell’allenamento di lunedì scorso. La risonanza magnetica a cui è stato sottoposto questa mattina ha evidenziato un edema a carico dell’osso del piede sinistro, che ne ha precluso l’utilizzo per l’incontro di domani. Le condizioni del calciatore verranno monitorate nei prossimi giorni, per valutarne il potenziale utilizzo nella trasferta di Pristina, settimana prossima. L’infortunio di Berardi va ad aggiungersi a quelli di Davide Simoncini e Ceccaroli.

Questo pomeriggio il Commissario Tecnico Franco Varrella parlerà ai media nella conferenza stampa delle 17:45, al suo fianco Dante Rossi – difensore della Nazionale di San Marino –. Quella che andrà in scena domani sarà la quarta sfida tra Italia e San Marino, terza ufficiale dopo quelle di Cesena e Bologna (terminate entrambe con un successo azzurro per 4-0). Il più recente confronto tra le due squadre, benché non ufficiale, è datato 2017: si giocò ad Empoli e l’Italia al tempo allenata da Ventura si impose 8-0. In occasione dell’incontro di domani sera verrà osservato un minuto di silenzio per commemorare la scomparsa di Tarcisio Burgnich, indimenticato difensore della Nazionale italiana: in azzurro si laureò campione d’Europa nel 1968 e vicecampione del mondo del 1970.

FSGC | Ufficio Stampa

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
di Icaro Sport