Indietro
martedì 15 giugno 2021
menu
Il dopogara

La Fiorita vince la Coppa Titano. Lasagni: "Vittoria meritata per l'intero percorso"

In foto: Foto ©FSGC/Pruccoli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 16 mag 2021 15:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Fiorita ha conquistato la sesta Coppa Titano della sua storia. Una vittoria sofferta quella ottenuta contro il Tre Fiori, arrivata dopo 120 minuti di gioco e 24 rigori calciati. La parata di Vivan su Lunardini e il successivo centro realizzato da Errico hanno sprigionato l’urlo di gioia per il primo obiettivo stagionale raggiunto.

“È stata una partita difficile – il commento di Oscar Lasagni, che ha sostituito lo squalificato Nicola Berardi in panchina -. Arrivati ai calci di rigore abbiamo avuto due volte la possibilità di chiuderla, ma non ci siamo riusciti. Abbiamo dato prova di essere gruppo straordinario che, nonostante le difficoltà, ha tirato fuori tutto ed è riuscita a portare a casa la Coppa. Una vittoria a mio avviso meritata, per l’intero percorso che abbiamo fatto durante l’anno”.

Ma non è ancora finita. Sabato prossimo i gialloblù torneranno in campo per provare a mettere le mani sullo scudetto, anche in questo caso il sesto della loro storia.
Siamo carichi – dice Lasagni -. L’aver vinto contro una squadra così forte ci dà la possibilità di ricaricare le energie mentali per portare a termine il progetto che ci siamo prefissati fin dall’inizio: vincere tutto”.

Grande protagonista della finale con tre rigori parati, e già decisivo in semifinale con il penalty parato contro la Folgore, è stato Gianluca Vivan.
“Credo di non averli mai parati in carriera tutti questi rigori – ha scherzato a fine partita -. Si vede che la fortuna è dalla nostra e ce la prendiamo tutta. È stata una vittoria sofferta, ad un certo punto abbiamo anche rischiato con le due traverse colpite dal Tre Fiori, una da lontano e una da calcio d’angolo. Siamo arrivati ad i rigori e siamo riusciti a centrare questa vittoria. Ora ci prepariamo a quella di campionato, dove proveremo a fare altrettanto”.