Indietro
menu
i controlli della polizia

In spiaggia senza mascherina e a spasso in piena notte, scattano le sanzioni

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 10 mag 2021 14:00 ~ ultimo agg. 17:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un altro weekend di super lavoro per le forze dell’ordine, impegnate trai tanti servizi anche nell’attività di controllo delle norme anticontagio. Sono state più di mille le persone identificate tra venerdì, sabato e domenica a Rimini dagli uomini della polizia di Stato. Trenta le autocertificazioni ritirate, che ora verranno verificate.

Non sono mancati i controlli nei pubblici esercizi (25 in totale quelli a cui i poliziotti hanno fatto visita, tutti risultati in regola), così come in spiaggia, dove in un bagno di Marebello è stata segnalata la presenza di alcune persone ammassate e senza mascherina. Gli agenti le hanno identificate e sanzionate di 400 euro. Numerosi sono stati gli interventi soprattutto in zona mare per scongiurare eventuali assembramenti.

Sanzioni anche per un paio di giovani sorpresi alle 2 di notte a gironzolare in pieno centro e per un riminese che ha violato il coprifuoco per cercare del sesso a pagamento.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Icaro Sport   
di Andrea Polazzi   
VIDEO