Indietro
sabato 12 giugno 2021
menu
Neve sull'Appennino

Vento di bora sulla Romagna, allerta arancione per martedì

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 5 apr 2021 17:31 ~ ultimo agg. 6 apr 12:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emanato un’allerta valida per tutta la giornata di martedì che sul riminese è arancione sulla costa (il livello intermedio) per vento e stato del mare. L’allerta per vento è invece gialla, il livello più basso, sul resto della provincia. Confermata la possibilità di nevicate, anche a quota bassa, sull’Appennino Romagnolo.

Il transito di un fronte freddo nella giornata di martedì 6 aprile – recita il bollettino – a partire dalle prime ore del mattino, determinerà un’intensificazione repentina del vento di bora, al livello di burrasca forte sul mare e lungo la fascia costiera, moderato altrove ma con raffiche forti sull’Appennino. Il mare diventerà agitato. Il vento calerà d’intensità già dal primo pomeriggio.
Si prevedono nevicate sui rilievi al di sopra dei 400/500 metri, di debole intensità, temporaneamente moderata, sull’Appennino romagnolo.
Si prevede inoltre che l’altezza dell’onda possa raggiungere valori prossimi alla soglia, non potendosi escludere fenomeni erosivi lungo la costa.

Altre notizie
Notizie correlate
criticità anche per i fiumi

Allerta arancione venerdì per temporali

di Simona Mulazzani