Indietro
menu
dall'8 al 31 marzo

Nidi e infanzia. A Riccione rette azzerate per il periodo di sospensione

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 27 apr 2021 14:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le famiglie riccionesi sono esonerate dal pagamento delle retta di nidi e scuole di infanzia per il periodo dall’8 al 31 marzo, in corrispondenza della chiusura causa epidemia. Il mancato incasso per le casse comunali sarà coperto con i fondi per la zona rossa.

Una decisione presa per non aggravare il bilancio familiare in un momento di emergenza – ha detto l’assessore ai Servizi Educativi, Alessandra Battarra -. Il costo del servizio delle istituzioni per l’infanzia a Riccione è rimasto invariato e non ha subito rincari nel 2021-2020. Non sono state riviste le rette delle mense e vengono mantenute tutte le agevolazioni e le scontistiche come la riduzione nel caso di assenza di 15 o più giorni consecutivi del 50% di una quota retta. Infine credo che si possa tranquillamente affermare che i servizi scolastici a Riccione siano tutti davvero di alta qualità“.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
VIDEO