Indietro
menu
I vantaggi per il lavoro

L’importanza di aggiornare il tuo CV

In foto: (da Pixabay)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 23 apr 2021 09:01 ~ ultimo agg. 25 apr 08:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Aggiorni regolarmente il tuo curriculum? Certo, potrebbe non essere la tua priorità numero uno in questo momento, soprattutto se sei soddisfatto del tuo attuale datore di lavoro. Ma non sai mai se potresti averne bisogno nell’immediato futuro: nel mondo del lavoro non bisogna dare nulla per scontato.

In effetti, sia che tu stia attivamente cercando lavoro o che sia aperto a essere contattato per nuove opportunità, è sempre una buona idea avere un CV aggiornato a portata di mano. Non solo ti fa risparmiare tempo a lungo termine, ma significa anche andare incontro a potenziali ottime opportunità aggiuntive rispetto a quelle che hai già incontrato.

Ecco alcuni motivi per cui è importante aggiornare il tuo CV con buona frequenza.

Terrai a mente i traguardi importanti raggiunti

Se facessi un elenco di tutto ciò che hai ottenuto sul lavoro nell’ultimo anno, potresti ottenere una lista piuttosto lunga, soprattutto se l’attività lavorativa è davvero andata bene. Riduci questo elenco ai tuoi principali successi e probabilmente avrai ancora un lungo elenco di punti che vale la pena menzionare nel tuo CV.

È facile dimenticare le attività chiave che hai completato al lavoro, ma se aggiorni regolarmente il tuo CV non avrai più questa preoccupazione. Prendi nota dei risultati chiave di tutte le attività principali su cui hai lavorato. Potrebbe essere che un blog che hai scritto abbia avuto 500.000 visualizzazioni in tre mesi, o che la modifica che hai implementato nel sito web dell’azienda abbia aumentato il coinvolgimento dell’utenza del 30%. Qualunque cosa sia, è importante aggiornare regolarmente il tuo CV con questi punti e tenere quindi aggiornata la lista di traguardi e obiettivi raggiunti.

Metterai in mostra più facilmente le tue abilità

È probabile che svilupperai nuove abilità in futuro, e migliorerai quelle esistenti durante il tuo periodo di lavoro. Pertanto, è importante tenerne traccia e assicurarti di aggiornare il tuo CV con le nuove capacità chiave di volta in volta apprese.

Similmente al punto precedente, può essere facile dimenticare le nuove abilità che hai imparato, o perfino darle per scontate. Tuttavia, se aggiorni regolarmente il tuo CV, ti assicurerai di mettere in mostra le tue skills nel modo giusto, migliorando in definitiva le tue prospettive di lavoro future.

Noterai con più facilità le aree di miglioramento

Se stai cercando una promozione nel tuo attuale lavoro, o se vuoi costantemente andare avanti nella tua carriera, aggiornare regolarmente il tuo CV significa che puoi iniziare a misurare ciò di cui hai bisogno per migliorare.

Dopotutto, osservando le aree in cui sei attualmente competente e notando eventuali lacune in competenze, qualifiche o esperienza in altre aree, vedrai dove potrai intervenire.

Risparmierai tempo

Come accennato in precedenza, uno dei motivi principali per cui dovresti aggiornare regolarmente il tuo CV è che può far risparmiare molto tempo in seguito. Scrivere un CV non è sempre il compito più semplice, e spesso può essere difficile includere anche solo le informazioni più rilevanti.

Ovviamente, dovrai adattare il tuo CV ad ogni lavoro per cui ti candidi. Quindi, potrebbe valere la pena tenere un archivio dei tuoi risultati chiave, in modo da poter aggiungere quelli più rilevanti a ogni diversa applicazione.

In ogni caso, mantenere il tuo CV aggiornato regolarmente ti assicurerà di non perdere grandi opportunità, perché sarai sempre pronto a spedirlo per ogni offerta lavorativa che ti capiterà di volta in volta. Risparmierai molto tempo e non perderai nemmeno un’occasione.

Riconoscerai con efficacia le tue capacità

A volte è difficile vedere quanti progressi hai compiuto, fino a quando non metti tutto per iscritto, chiaro e tondo. Pertanto, se distingui regolarmente i tuoi risultati e le tue abilità chiave, vedrai immediatamente quanti e quali progressi hai fatto.

Allo stesso tempo, questo può essere per te un autentico aumento della fiducia, e ti spronerà a dare ancor di più il meglio di te sul tuo attuale lavoro o sull’eventuale lavoro cui andrai incontro. D’altra parte, non è escluso che potrebbe farti pensare a cercare un nuovo lavoro. Potrebbe persino spingerti a considerare ruoli più importanti di quelli in cui lavori attualmente, quelli per i quali non avresti inizialmente presentato domanda, e magari da questo potrebbe nascere una richiesta di avanzamento di carriera al tuo datore di lavoro.

(contenuto sponsorizzato)

Meteo Rimini
booked.net
]