Indietro
menu
Giovedì il consiglio

Il M5S torna nel consiglio comunale di Riccione con Alan Bianchi

In foto: Alan Bianchi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 28 apr 2021 14:27 ~ ultimo agg. 14:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con le amministrative del 2017, il M5S aveva portato in consiglio comunale a Riccione due consiglieri, Andrea Delbianco e Stefania Carbonari. Entrambi sono poi confluiti nella nuova realtà Riccione Civica ed hanno abbandonato il Movimento. Ma con le dimissioni della Carbonari, i pentastellati tornano all’interno della vita amministrativa della città. A subentrare sarà infatti il primo dei non eletti, Alan Bianchi. L’amministrazione di Riccione in una nota gli dà il benvenuto proprio alla vigilia del suo primo consiglio comunale nel quale oltre alle liste di maggioranza (Lista Civica Renata Tosi – Noi Riccionesi- Lega e Forza Italia), ci saranno quindi il Pd, il gruppo misto (con tre consiglieri) e da domani sera M5s. “Chiaramente sono contento di mettermi a disposizione della città – ha dichiarato Alan Bianchiperché sono un riccionese di nascita. Vorrei svolgere un ruolo particolarmente propositivo per far crescere la nostra città in termini di appeal turistico. Per quanto riguarda i M5s è innegabile che il movimento di oggi non è più quello degli esordi, a livello nazionale si è fatta una scelta precisa, ma credo che sui singoli territori quello che conta sono le persone e i loro meriti a prescindere che siano di destra o di sinistra“.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.