Indietro
mercoledì 8 dicembre 2021
menu
Volley Giovanile

Giovedì doppio hurrà per le squadre Under 13 della Consolini

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 23 apr 2021 15:27 ~ ultimo agg. 15:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Giovedì 22 aprile ha rappresentato una felice giornata di volley per San Giovanni in Marignano. Le due Under 13 allenate da Deborha Gallo e Luca Della Martire si sono imposte rispettivamente sul Cattolica Volley e sul Riccione Volley.

Alle 15:15 nel Palasport di Tavullia il sestetto della Consolini Isolcasa azzurra ha superato il Cattolica Volley con il punteggio di 2-1 (25-22; 18-25; 25-18). Le giovani nate negli anni 2008/2009 hanno riportato il loro terzo successo sulle quattro partite disputate.

Il tecnico marignanese aveva a disposizione otto giocatrici: il capitano Angela Picone, Caterina Petrucci, Eleonora Galli, Isabella Bastoni, Sofia Longhi, Giulia Pierro, Linda Clementi e Aurora Bianchi. Coach Albani risponde con Sofia Tombari, Denia Virgo Polizzano, Gioia Barilli, Lisa Vulcani (capitano), Alessia Onutu, Anna Ronchi, Bianca Vincenzi, Melissa Gamboni ed Eleonora Pari.

Nel primo set la partenza è molto equilibrata (5-5), poi, dopo un vantaggio di due lunghezze da parte del sestetto ospite, le giovani marignanesi recuperano e sorpassano (13-9). Albani sostituisce Pari con Vincenzi e successivamente, sul punteggio di 17-14, chiama il suo primo time out. La gara procede con le marignanesi avanti di 2/3 punti che confermano fino alla fine del primo parziale (25-22).

Nel secondo set coach Gallo schiera Clementi, Longhi, Bianchi, Pierro, Picone e Petrucci. Parte meglio la formazione ospite, grazie anche a qualche errore di troppo delle giocatrici di casa. Quando il divario fra i due sestetti diventa consistente, il tecnico marignanese ferma il gioco (7-12). Bianchi e Longhi mettono a segno due punti per l’Isolcasa che però si mantiene sempre a 4/5 punti di distanza. Entra in campo Galli per Clementi e sul punteggio di 15-20 l’allenatrice di casa ferma il gioco per la seconda volta. Il set rimane sotto il controllo del sestetto ospite che chiude con il punteggio di 18-25.

Non si scoraggiano le giovani marignanesi, che mostrano un’ottima partenza nell’ultimo parziale (10-5). Il Cattolica accusa il colpo. Il tecnico ospite sfrutta entrambi i time out, esegue due sostituzioni ma l’andamento della gara non cambia. L’Isolcasa si aggiudica il set (25-18) e la gara.

Con questa vittoria le giovani marignanesi confermano il loro secondo posto in classifica con 7 punti.

Qualche ora più tardi, presso la palestra del Liceo “Volta” di Riccione, è la squadra della Consolini Isolcasa Bianca a prevalere sul sestetto locale, con il punteggio di 3 set a 0. La formazione marignanese è alla sua sesta vittoria su sei partite giocate. Per questa gara coach Della Martire ha convocato Martina Monti, Lucia Lorenzi, Alice Leardini, Sara Muscarà, Elisa Pecci, Elisa Ugoccioni, Rossella Paino e Adele Arduini. In panchina con le compagne c’è anche capitan Giorgia Rogano, tenuta a riposo precauzionale.

Con questa netta vittoria (15-25; 20-25; 9-25) le giovani marignanesi comandano saldamente la classifica con 18 punti (sei partite giocate, sei vinte, 18 set a proprio favore).

 

 

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO