Indietro
menu
tragedia a rimini

Ciclista travolto in via Circonvallazione: morto sul colpo

In foto: la bici travolta (foto Migliorini)
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 29 apr 2021 23:04 ~ ultimo agg. 1 mag 10:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tragedia questa sera, pochi minuti prima delle 22, in via Circonvallazione Nuova, a Rimini, all’atezza dell’Obi. Un uomo di nazionalità rumena, di 63 anni, in sella ad una bici, per cause ancora in corso d’accertamento, è stato travolto da un’auto, condotta da un 36enne. Un impatto devastante, con il ciclista sbalzato sull’asfalto a metri di distanza. Nulla da fare: l’uomo è morto sul colpo. 

Secondo una prima ricostruzione, il conducente dell’auto che viaggiava nella stessa direzione di marcia del ciclista si sarebbe accorto all’ultimo della sua presenza. L’impatto sarebbe avvenuto all’altezza del manubrio, con il 63enne che è rovinato sull’asfalto ed è stato centrato da una seconda vettura che stava sopraggiungendo alle sue spalle e che lo ha scaraventato a diversi metri di distanza. Al momento non sono state rese note le complete generalità della vittima.

Sul posto, oltre ad ambulanza e auto medicalizzata, anche una pattuglia della polizia Stradale per ricostruire l’esatta dinamica del mortale e regolare le operazioni di trasporto del cadavere. Durante le operazioni il tratto interessato è stato temporaneamente chiuso. Illesi i conducenti, il 36enne è stato portato in ospedale per lo stato di choc.

 

 

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO